Quarti di finale scudetto JRS e SuperCoppa Lega Pro: i 4 campi collegati con Radio Cusano Campus 89.1 FM

Partite molto equilibrate, sulla strada che porta alle semifinali del campionato dei diciottenni

164
164
Finale Juniores Tor di Quinto Vigor Perconti, squadre in campo

Destinazione Scudetto Juniores d’élite

e SuperCoppa Lega Pro

 

a cura di Fulvio Ventura e Domenico Santucci

Un pomeriggio particolarmente intenso, per l’emittente dell’Università Niccolò Cusano, collegata con tutta Italia, dalla partita di SuperCoppa tra Venezia e Foggia in Lega Pro, ai quarti di finale scudetto del campionato degli Juniores d’élite:

VENEZIA-FOGGIA 2-4 Finale
Il Foggia vince la Supercoppa di Lega Pro
19′ Deli (Foggia), 28′ Vacca (Foggia); 34′ Geijo (Venezia); 42′ Mazzeo (Foggia); 47′ Domizzi (Venezia); 80′ Deli (Foggia)

Classifica al termine del triangolare:

Foggia 6, Venezia 3 punti, Cremonese 0.

I precedenti incontri: Cremonese-Venezia 0-1; Foggia-Cremonese 3-1.

 

RENATO CURI ANGOLANA – U.S. TOR di QUINTO 0-1 FINALE Rete: 83° Scaglietta (andata 1-2)

QUALIFICATA IN SEMIFINALE: UNIONE SPORTIVA TOR di QUINTO.

GIORGIONE (TV) – GRASSINA (Bagno a Ripoli, Firenze) 0-1 (andata 2-1) Rete: Maddaluno (GR.). QUALIFICATO: GIORGIONE.

RINASCITA SANGIOVANNESE (NA) – ISOLA CAPO RIZZUTO 1-2 (andata 1-2) FINALE Reti: De Pol (I.C.R.), Giorgio (R.S.); Palmeri (I.C.R.). QUALIFICATA: ISOLA CAPO RIZZUTO.

MORI SANTO STEFANO (Rovereto) – FENEGRO’ (Erba, Como) 0-3 FINALE (andata 1-3) Rete: Bangora (F.). QUALIFICATO IN SEMIFINALE: FENEGRO’.

 

LE SEMIFINALI SARANNO

ISOLA CAPO RIZZUTO-U.S. TOR di QUINTO

(lunedì sorteggio per determinare la squadra che ospiterà la gara di andata in casa, avendo giocato il ritorno dei quarti fuori casa).

GIORGIONE-FENEGRO’

LA RADIOINTERVISTA A CALDO A LORENZO BASILI (U.S. TOR di QUINTO)

a cura di Alessandro Natali (Radio Cusano Campus 89.1 FM)

Una partita di sacrificio, combattuta e dura da conquistare…

“Una partita difficilissima, sofferta, e la cosa che fa più piacere è che i ragazzi abbiano saputo soffrire, dal primo all’ultimo. Molti cambi di fronte, partita difficile, e poi sono due buonissime squadre”.

Dallo studio Max Cannalire dice: “Era dal 2010 che il Tor di Quinto non riusciva a entrare in una semifinale scudetto del suo campionato preferito, in cui ha vinto 5 scudetti, perché nel 2011 è uscito ad Asciano (Siena) amaramente, ai tiri di rigore.

“Naturalmente entrare nelle prime quattro è un grandissimo risultato ma tu conosci, Max, la mentalità del Tor di Quinto: e quindi punteremo prima a entrare nelle prime due e poi a vincere lo scudetto. Dopo un po’ di sofferenza è comunque bello, tornare a certi livelli”.

Intervista raccolta da Federico Burzotta

FINALE ALLIEVI D’ELITE FASCIA B

URBETEVERE-VIGOR PERCONTI 2-1

FINALE GIOVANISSIMI D’ELITE FASCIA B

URBETEVERE-A.S. ROMA 2 – 0

 

 

In this article

Lascia un commento