Linea Oro Cup: le semifinali Vigor Perconti-Pol. Carso e Città di Ciampino-Boreale Don Orione

Gran giornata di calcio giovanile a Montecompatri: semifinali in mattinata e finali nel pomeriggio

308
308
UNICUSANO FONDI 2004 DI MISTER NACLERIO

Linea Oro Cup, l’Unicusano Fondi chiude il girone al 2° posto

Non basta all’Unicusano il 3-0 ottenuto con il Cinecittà Bettini: la squadra di Naclerio saluta la competizione a testa alta. Domenica semifinali e finali a Montecompatri: Polisportiva Carso-Vigor Perconti e Città di Ciampino-Boreale Don Orione

Unicusano Fondi-Cincecittà Bettini 3-0

Unicusano Fondi (4-2-3-1): Abate; Alonzo (12’st Calanca), Graziani (1’st D’Alessandro), Verdiglioni (C), Dzhurko (1’st Akenwa); Pasciuta (1’st Rebiscini), Fabiani (1’st Apolloni); Calanca (23’st Pasciuta), Giovagnoli, Barretta (1’st Carletti); Beraru (1’st Papa). All. Naclerio.

Cinecittà Bettini (4-2-3-1): Luciani (1’st Soave); Lamarra (1’st Febo), Garritano (23’st Denaro), Piersanti, Raimondo; Belfiore (C), Cannone (1’st Russo); Denaro (1’st Colella), Colasanti, Amancio (1’st Feliziani); Munafò (1’st Neamtu). All. Sgabelloni.

Marcatori: 6’pt Beraru, 11’pt Calcanca, 22’st Papa.

Note: ammonito Fabiani (U.F.) per condotta scorretta (gioco falloso).

Note: al 17′ st allontanato Sgabelloni dalla panchina del Cinecittà Bettini per proteste. Recupero: 2’pt, 2’st.

Finisce con una vittoria e un bel secondo posto nel girone, l’avventura degli Esordienti 2004 dell’Unicusano Fondi nella Linea Oro Cup, torneo di Montecompatri che assicurerà al vincitore un posto nel prestigioso Memorial Giuseppe Augello.

Nell’ultima gara stagionale i ragazzi di Daniele Naclerio hanno battuto i pari età del Cinecittà Bettini con un secco 3-0 grazie alle reti di Beraru, Calanca e Papa. Buona la prestazione dei giocatori rossoblu, oggi in maglia bianca, che nonostante il ko all’esordio contro il Boreale Don Orione, hanno disputato un ottimo cammino, avendo superato anche l’Accademia Torrisi nel secondo confronto. I sei punti totalizzati bastano per accedere alle semifinali: tuttavia ai calciatori e allo staff tecnico resta la soddisfazione di essere andati vicini al traguardo più rilevante.

Nei cinquanta minuti di gioco l’Unicusano ha corso solo due pericoli, entrambi respinti dal palo della porta difesa da Abate, portiere classe 2005 che si è distinto con due interventi niente male. C’è da dire, però, che le suddette occasioni sono arrivate quando i rossoblu erano già avanti di due gol, merito di una partenza a razzo che ha portato Verdiglioni & C. esultare sia al 6′, per il gol di Beraru, segnato sugli sviluppi di un corner; sia all’11’, per la rete di Calanca, bravo ad approfittare di un errore di Piersanti. Nel secondo tempo è arrivato il terzo sigillo, ad opera del neo-entrato Papa (19′) che un minuto prima aveva fallito la rete del 3-0 una volta arrivato davanti al portiere avversario.

A fine gara il tecnico Daniele Naclerio si è detto “estremamente soddisfatto per i risultati arrivati a Monte Compatri e Pizzoferrato (torneo in cui l’Unicusano ha chiuso al secondo posto, sconfitta in finale dal Catanzaro, ndr)”, e ai nostri microfoni ha aggiunto: “Il secondo posto del girone è un risultato più che soddisfacente: abbiamo disputato una competizione molto equilibrata e siamo stati all’altezza. Sono molto orgoglioso dei miei ragazzi; le ultime due manifestazioni hanno evidenziato il grande lavoro fatto in questa stagione dal gruppo, sotto la gestione di mister Fiaschetti fino a dicembre, e con me a partire da gennaio”.

Le altre partite – Quella tra Unicusano e Cinecittà non è stata l’unica gara del pomeriggio. Nell’ultima giornata della fase a gironi, infatti, si sono giocate altre tre gare: la prima ha visto il Borgo Carso, primo nel Girone A a punteggio pieno, prevalere 5-0 sul Valmontone coi gol di Zimbardi, Ciccarelli, Carenda, Correlli e Di Maio; nel secondo incontro Città di Ciampino e Savio hanno dato vita a un equilibratissimo 1-1, autoreti di Riggi e Cappellanti, che ha premiato i ragazzi rosso-blù grazie alla differenza reti. Infine, nonostante l’incredibile serie di infortuni che ha costretto i blaugrana Mancini, Merola, Perroni e Orlandi ad abbandonare anzitempo il terreno di gioco, la Vigor Perconti ha battuto 1-0 l’Urbetevere grazie al rigore realizzato da Ciuferri, al sesto minuto di recupero del secondo tempo!

La fase finale – Alle semifinali, in programma domenica 11 (nel pomeriggio ci saranno le finali), vanno Borgo Carso, Ciampino, Vigor Perconti e Boreale. Il primo incontro è fissato per le ore 10, quando scenderanno in campo Borgo Carso e Vigor Perconti. Alle 11.30 sarà invece il turno di Città di Ciampino e Boreale. A seguire le classifiche finali dei quattro gironi.

Gruppo A: Borgo Carso 9, Albalonga 6, Futbol 22 3, Valmontone 0.

Gruppo B: Città di Ciampino 7 (differenza reti: +8), Savio 7 (dr: +4), CC Rossonero 3, Grifone Giallo Verde 0.

Gruppo C: Vigor Perconti 9, Urbetevere 6, Lupa Roma 3, Fortitudi Academy 0.

Gruppo D: Boreale Don Orione 9, Unicusano Fondi 6, Cinecittà Bettini 3, Accademia Torrisi 0.

Paolo Gaetano Franzino

In this article

Lascia un commento