Comunicato Ufficiale Cre.Cas. Città di Palombara

Matteo Morici e Andrea Fischetti alla corte di Marco Scorsini

49
49
crecas

SSD CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA
Stagione 2017/2018 Comunicato ufficiale n° 5 Palombara Sabina, 2 Dicembre 2017

Il CreCas Città di Palombara comunica che il centrocampista Matteo Morici e l’esterno d’attacco Andrea Fischetti sono ufficialmente giocatori della Prima Squadra. Classe 1984 il primo, che ha iniziato alle Giovanili della Lazio con parentesi importanti in C con Fermana e e Viterbese, per poi girare tra Monterotondo in Serie C ed Eccellenza (Vis Artena, Morolo, Varesina, Monterosi, Serpentara, Unipomezia e in ultimo Vis Artena). “Ho lasciato una società seria, che mi ha trattato sempre benissimo. Arrivo al CreCas, da qualche anno protagonista in Eccellenza e le loro ambizioni mi hanno spinto a sposare questo nuovo progetto”, le prime dichiarazioni di Morici. “Sono con la squadra da martedì: il gruppo è forte e compatto, c’è grande allegria,ma anche serietà e consapevolezza della propria forza, non si tralascia mai nulla e ci si allena sempre al massimo. Conoscevo la maggior parte dei compagni e tutti mi hanno accolto benissimo e messo subito a mio agio. Vorrei stare sempre bene e farmi trovare pronto quando sarà il mio momento, consapevole di dover entrare in punta di piedi in una squadra prima in classifica: l’obiettivo è cercare di dare una mano per il risultato finale. Per scaramanzia non mi faccio nessun augurio, solo un in bocca al lupo per la partita di domani”. Alla firma nel pomeriggio di ieri anche Fischetti, che da qualche settimana si allena con il gruppo.
Classe 1994 l’esterno d’attacco, che con la sua duttilità può ricoprire più ruoli nella parte avanzata del campo. Scuola Calcio alla Cisco Roma, poi Tor Tre Teste dove si laurea per due volte campione d’Italia; amara l’esperienza di Siena, che non si evolve per il meglio, poi il ritorno in Serie D tra San Cesareo, Sora, Anziolavinio, Ghivizzano con una parentesi in Lega Pro all’Arezzo e infine Città di Ciampino. Queste le parole di Fischetti: “Il CreCas e mister Scorsini hanno mostrato un forte interesse per le miei qualità calcistiche e voglio ringraziare la società per essersi prodigata per me: sposo un progetto importante. Prima della firma mi sono allenato molto con la squadra per integrarmi al meglio.
Tutti sono splendidi uomini e grandi calciatori: mi hanno messo a mio agio fin da subito. L’ambiente è dei migliori: la società è sempre sul campo e non ci fa mancare niente, mister e staff sono eccellenti. Spero di aiutare il gruppo a continuare sul grande lavoro svolto finora. Tutti credono in me e nelle mie qualità e cercherò di fare la differenza in ogni modo possibile. L’obiettivo è quello di gruppo, ovvero quello di rimanere lassù e dimostrare il nostro valore. Mi auguro di divertirmi in mezzo al campo e di far divertire e gioire i miei compagni con le mie giocate. Concludo dicendo che l’augurio più bello è quello di poter vedere presto il mio piccoo nipotino Alessandro in tribuna la domenica e dedicargli un gol”. Tutta la società dail benvenuto ai due ragazzi e rende noto, altresì, i trasferimenti di Gianluca De Dominicis e Daniele Schiavon, che ringrazia fortemente per la professionalista dimostrata dentro e fuori il campo.

Ufficio stampa Veronica Casarin Contatti Cell. 3387315464
Email ufficiostampa@crecascittadipalombara.it

In this article

Lascia un commento