Lodigiani-impressionante: ne segna 11 al Massimina!

La Lodigiani di Caranzetti ancora a punteggio pieno, Tor di Quinto e Polisportiva Carso distano 13 lunghezze

162
162
La Lodigiani guarda tutti dall'alto

La diciassettesima giornata del campionato regionale dei Giovanissimi d’Elite non riserva particolari sorprese, se non per il mezzo passo falso del Tor di Quinto sul campo dell’Aprilia (1-1). Nel girone A si registrano le vittorie delle prime sette della classe, in altrettanti match casalinghi, dunque le distanze in classifica intatte. Nell’altro raggruppamento la Lodigiani vince con un impressionante (11-0) contro il Massimina, fanalino di coda del girone B con appena un punto in dote, una distanza siderale rispetto ai 51 messi in cascina dai talentuosi biancorossi allenati da Caranzetti. Altro risultato roboante la vittoria della Polisportiva Carso per 0-6 sul campo del Racing Club, un successo che permette ai pontini di Del Prete di agganciare il Tor di Quinto al secondo posto a quota 38, e al contempo di allungare a +6 sul quarto posto complice il pareggio della Nuova Tor Tre Teste in casa del Certosa a Via di Centocelle.

 

La cronaca del girone A

 

L’Urbetevere batte in scioltezza per 4-0 il Villalba Ocres Moca tra le mura amiche. I marcatori per la squadra di Via della Pisana sono Chimenti, Di Marco, Petrosemolo e “il solito” Riosa, a quota 19 centri personali. La capolista con questo successo (il 15° stagionale) sale a 47 punti ma il distacco sulle inseguitrici resta invariato. Ostiamare e Savio superano pienamente i loro impegni casalinghi rispettivamente contro Grifone Monteverde (4-0) e Campus Eur (3-1). I biancoviola lidensi calano il poker con le firme di Rima, D’Agostino e Di Vilio, quest’ultimo autore di una doppietta. I Blues di Iacovolta invece si impongono in rimonta: Tassa al 12’ porta in vantaggio il Campus Eur, al 28’ arriva la reazione del Savio con Cataldi. L’equilibrio dura fino al 28’ della ripresa quando Cataldi sale in cattedra e segna il gol del vantaggio Blues, poi lo stesso ne fa un altro in pieno recupero, e così il giovane attaccante del Savio trova la sua “seconda tripletta in campionato” dopo quella realizzata contro la Romulea, soltanto tre giornate fa.

 

Il Ladispoli batte di misura il Rieti tra le mura amiche del “Sale” con la rete decisiva di De Rubeis, e sale a 35 punti. L’Ottavia vince 2-0 contro l’Atletico SFF grazie alla doppietta di Tagliatesta, mentre la Romulea supera 2-1 l’Accademia Calcio Roma: per i padroni di casa segnano Castelli, dal dischetto, e Cicconi, mentre Caldarelli firma l’unico gol ospite. L’Aurelio Fiamme Azzurre strapazza l’Accademia Real Tuscolano con un netto 4-1: Sarigu, Franceschini, De Matteis e Sottile marcano il tabellino per i nerogranata, di Catarinozzi l’unica gioia degli ospiti. L’unico pareggio è in Civitavecchia-Pro Calcio Tor Sapienza. Botta e risposta nel primo tempo, gli ospiti passano con Carella ma vengono ripresi da Mancini, ma per la formazione nerazzurra non tutti i mali vengono per nuocere. Con questo pareggio, infatti, il Civitavecchia aggancia Rieti e Atletico SFF al penultimo posto in classifica, a quota 11, che di fatto riapre la lotta-salvezza: gli scontri diretti saranno fondamentali.

 

Risultati 17a Giornata

Aurelio Fiamme Azzurre-Accademia Real Tuscolano 4-1

Urbetevere-Villalba 4-0

Romulea-Accademia Calcio Roma 2-1

Ostiamare-Grifone Monteverde 4-0

Ladispoli-Rieti 1-0

Civitavecchia-Pro Calcio Tor Sapienza 1-1

Ottavia-SFF Atletico 2-0

Savio-Campus EUR 3-1

 

La Classifica

Urbetevere 47 Ostiamare e Savio 41

Ladispoli 35 Ottavia 31 Romulea 30

Grifone Monteverde 25 Campus Eur 22

Accademia Calcio Roma 19 Aurelio F.A. 18

Pro Calcio Tor Sapienza e Villalba Ocres Moca 15

Civitavecchia, Rieti e SFF Atletico 11

Accademia Real Tuscolano 5

 

La cronaca del girone B

 

La Lodigiani allunga ancora. Lo scorso turno ha visto la banda di Caranzetti espugnare Tor di Quinto e portarsi a +11 in classifica. Adesso, complice il pareggio dei ragazzi di Moretti, si porta a +13. Numeri incredibili, e come se non bastasse l’undici è anche il numero esagerato di reti che i biancorossi hanno segnato al Massimina. L’elenco dei marcatori dei biancorossi è composto da Astancolli, Luciano, De Angelis, Maggese, Di Stefano, Pratesi, Di Rollo (doppietta) e Dominizi (tripletta). Il testacoda ha evidenziato tutte le differenze tra la Lodigiani, incapace di pareggiare nemmeno una partita, e il Massimina che ha conquistato un solo punto, frutto di un pareggio a reti inviolate contro l’Aprilia alla 10a giornata.

 

L’Aprilia è ancora protagonista nel racconto di giornata, perché inaspettatamente blocca il Tor di Quinto sull’1-1. Al “Primavera” sono i padroni di casa a portarsi in vantaggio con Maciariello, poi gli ospiti trovano il pareggio con Maestrelli. Un punto prezioso per l’Aprilia in chiave salvezza, mentre il Tor di Quinto viene agganciato al secondo posto dal Carso, che stravince sul campo del Racing Club grazie alla doppietta di Pifferi e ai gol di Minà, Di Bello, Del Prete e Panariello. La squadra pontina inoltre aumenta il vantaggio sulla Nuova Tor Tre Teste e sull’Albalonga. I rossoblu pareggiano 1-1 sul campo del Certosa, Condello risponde al vantaggio dei neroverdi con Lalle, mentre l’Albalonga coglie una pesante disfatta sul campo dell’Atletico 2000, sempre lungo Via Centocelle. L’Atletico 2000 infatti batte i castellani per 3-0 con le reti di Orlandi, Piromalli e Fragassi.

 

Poker casalinghi per Vigor Perconti e Città di Ciampino rispettivamente contro Torrenova e Giardinetti Garbatelli. I Blaugrana di Colli Aniene con i gol di Perrupane, Pires e Muhammed (doppietta) salgono a 30 punti, portandosi a ridosso del duo Albalonga-Nuova Tor Tre Teste. Il Città di Ciampino invece festeggia grazie a Maini e Odero, questo capace di tre gol, e si mantiene a metà classifica. Sconfitta interna per la squadra dei Santi Michele e Donato che perde 0-2 contro il Ponte di Nona: segnano Capparella e Cecchini per gli ospiti.

Federico Burzotta

17a Giornata-GIRONE B

Atletico 2000-Albalonga 3-0

SS.Michele e Donato-Ponte di Nona 0-2

Città di Ciampino-Giardinetti Garb. 4-0

Lodigiani-Massimina 11-0

Certosa-Nuova Tor Tre Teste 1-1

Racing Club-Polisportiva Carso 0-6

Aprilia-Tor di Quinto 1-1

Vigor Perconti-Torrenova 4-0

 

Classifica

Lodigiani 51

Tor di Quinto e Polisportiva Carso 38 Nuova Tor Tre Teste 33

Albalonga 32 Vigor Perconti 31

Ponte di Nona 28

Atletico 2000 e Giardinetti Garbatella 22

Città di Ciampino 21 Certosa 20 SS Michele e Donato 19 Aprilia 13

Torrenova 10 Racing Club 8 Massimina 1

In this article

Lascia un commento