Nuova Tor Tre Teste domenica da grande

248
248
L'Urbetevere ce la farà a sbocciare, finalmente? Il rotondo successo di Montesacro non deve far calare la voglia di arrivare...

Nuova Tor Tre Teste blitz

in casa della Lodigiani

di Federico Burzotta
La 21° giornata ha evidenziato le differenze tra i due raggruppamenti. Nel Girone A continuano a vincere le prime tre della classe, mentre dall’altra parte la lotta per il terzo posto è sempre più serrata grazie all’ottima vittoria della Nuova Tor Tre Teste ottenuta in casa della Lodigiani.
Il dettaglio del Girone A
Urbetevere, Savio e Ostiamare vincono ancora e mettono una seria ipotetica per un posto nei playoff anche se mancano 9 domeniche dal termine della regular season. La capolista (57 punti) s’impone di misura sul campo del Ladispoli con un gol di Petrosemolo al 18′ del primo tempo, mantenendo così 4 lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici che non mollano un centimetro, mentre i rossoblu tirrenici scivolano a 14 punti dal terzo posto. L’Ostiamare regola per 2-1 la Pro Calcio Tor Sapienza con le reti di Ranieri e Vlad mentre gli ospiti accorciano il punteggio solo nelle battute finali con Battaglione. Il Savio vince in rimonta rifilando un pokerissimo all’Accademia Real Tuscolano: Pandiscia porta in avanti i suoi al 5′ ma poi si scatena l’uragano-Blues supportato dalle firme di Cataldi (doppietta), Squarcia, Carloni e Bianconi.
L’Ottavia fa solo 0-0 con l’Aurelio Fiamme Azzurre, lo stesso risultato di Romulea-SFF Atletico ma per la compagine di Fiumicino si tratta di un punto utile per smuovere le acque in fondo alla classifica. Il Civitavecchia fa il colpo di giornata battendo 3-2 il Villalba e si rilancia in zona salvezza. Tiburtini avanti al “Tamagnini” con Vanni e Di Marco, ma prima del riposo Mastropietro accorcia le distanze. Nella ripresa il Civitavecchia si trasforma e ribalta il risultato con Zagami e Sannino. L’Accademia Calcio Roma cala il tris al Rieti – ora penultimo – con Costa, Di Giulio e Caldarelli; termina 1-1 il derby capitolino del “Villa de’ Massimi” tra Grifone Monteverde e Campus Eur. Le reti arrivano nei primi 10′: Grossi per la compagine di Ponte Marconi, poi Saulli dal dischetto riporta il match in equilibrio.
I risultati del girone A
Accademia Calcio Roma-Rieti 3-0
Civitavecchia-Villalba 3-2
Grifone Monteverde-Campus Eur 1-1
Ladispoli-Urbetevere 0-1
Ostiamare – Pro Calcio Tor Sapienza 2-1
Ottavia-Aurelio Fiamme Azzurre 0-0
Romulea-SFF Atletico 0-0
Savio-Accademia Real Tuscolano 5-1
La classifica
Urbetevere 57 Ostiamare Savio 53
Ladispoli Ottavia 39 Romulea 36
Grifone Monteverde 32 Campus Eur 27
Aurelio Fiamme Azzurre 25 Accademia Calcio Roma 23
Pro Calcio Tor Sapienza 18 Villalba Ocres Moca 16
Civitavecchia 15 SFF Atletico 13 Rieti 12
Accademia Real Tuscolano 6.
La cronaca del girone B
La Lodigiani si ferma per la seconda volta in stagione e capita nuovamente come sconfitta interna contro un avversario in piena lotta per un posto ai playoff. La Nuova Tor Tre Teste infatti ha emulato le gesta dell’Albalonga riuscendo a stoppare la banda di Caranzetti grazie ad una prestazione arcigna e gagliarda. Gli ospiti si portano in vantaggio al 21′ con Falcioni e raddoppiano al 7′ della ripresa con Lara Marconi, autore di un poker la settimana scorsa; al 15′ Dominizi cerca di riportare in gara i suoi che però falliscono la missione del pari nonostante un tremendo forcing finale.
Per la Nuova Tor Tre Teste un’immensa soddisfazione, contro una squadra che conserva in vetta un discreto vantaggio (+7) sulla prima inseguitrice, il Tor di Quinto, che vince 2-1 a Colli Aniene. La formazione teverina s’impone grazie alle reti di De Julis e Santilli mentre di Cardinali è l’unica rete blaugrana; la Vigor perde terreno nei confronti delle rivali impegnate nella lotta per il terzo posto. La sfida per i playoff si fa sempre più accesa poiché la classifica vede Polisportiva Carso, Nuova Tor Tre e Albalonga racchiuse in soli tre punti. La formazione pontina supera il Massimina con un perentorio 0-7 frutto delle reti di Antelmi, Vona, Panariello, Minà, Franzolini e Zambruno (doppietta). L’Albalonga rifila un tris a domicilio al GDC Ponte di Nona ma i gol arrivano nell’ultimo quarto d’ora di gioco: Castellano dal dischetto rompe l’equilibrio, poi Pacchiarotti e De Nisi aumentano il divario.
Il Giardinetti Garbatella s’impone in rimonta sull’Atletico 2000. Rocchi all’11’ della ripresa porta in avanti la squadra di casa ma le conclusioni vincenti di Pepe e Caforio ribaltano tutto tra il 19′ e il 26′. Certosa e Città di Ciampino si dividono la posta in palio nell’altro incontro di Via di Centocelle. I padroni di casa passano con Rotundo ma si fanno raggiungere nella ripresa dalla rete di Mazzotta.
In coda si registrano due vittorie importanti per Santi Michele e Donato e Aprilia. I pontini battono 3-1 il Torrenova, che era passato in vantaggio con Fanciulli prima di farsi riprendere e superare dai gol di Giaconia, Mazza e Aquino. Le “rondinelle” vincono con lo stesso punteggio in casa del Racing Club: sugli scudi il giovane Maciariello, autore di una doppietta. Nella ripresa Attaniese aveva accorciato le distanze ma poco Sabella chiude i conti.
I risultati del girone B
Atletico 2000-Giardinetti Garbatella 1-2
Certosa-Città di Ciampino 1-1
GDC Ponte di Nona-Albalonga 0-3
Lodigiani – Nuova Tor Tre Teste 1-2
Massimina-Polisportiva Carso 0-7
Racing Club-Aprilia 1-3
SS Michele e Donato-Torrenova 3-1
Vigor Perconti-Tor di Quinto 1-2
La classifica
Lodigiani 57 Tor di Quinto 50
Polisportiva Carso 47 Nuova Tor Tre Teste 45
Albalonga 44 Vigor Perconti 38
Giardinetti Garbatella 32 GDC Ponte di Nona 31
Città di Ciampino 25 Atletico 2000 23
Certosa SS Michele e Donato 22
Aprilia 19 Torrenova 15 Racing Club 8 Massimina 1.
In this article

Lascia un commento