Vigor Perconti vittoria, dopo il caos

341
341
Francesco Bellinati allenatore Jolly della Vigor Perconti

Vigor Perconti vittoria dopo il caos

Il Certosa supera il Savio

È stata una settimana più che turbolenta, in casa della Vigor Perconti, con le dimissioni del direttore sportivo Piero Gonini e il clamoroso esonero di Luigi Miccio, nonostante i due titoli regionali consecutivi e il primo posto in classifica di questa stagione. Gli Allievi blaugrana sono ripartiti con il “nuovo” allenatore, il fedele Francesco Bellinati, già tecnico della prima squadra e della formazione Juniores, e in passato tentata dalla Spal, quando gli estensi erano in Serie C e alla corte ferrarese arrivò Giampiero Guarracino, la prima volta che partì dal Tor di Quinto. Il ritorno tra gli Allievi del giovane romano ha coinciso con l’ennesima vittoria dei campioni di carica, che hanno battuto 4-2 la Totti Soccer School dopo essere andati all’intervallo sotto 2-1, per il gol di Carmignani e la doppietta di Tani. Nella ripresa la Vigor Perconti raggiunge l’undici litoraneo con Giovannone, lo stacca grazie alle reti di Turco e Coccia. Il che significa volare a +9 dal secondo posto, adesso occupato dal Certosa, corsaro sul campo del Savio. Al “Raimondo Vianello”, infatti, i nero-verdi si sono imposti per 2-1 grazie a un Super-Demofonti, protagonista del gol del vantaggio e dell’assist per il raddoppio, segnato da Simeoni. Non è bastato Maregrande ai bianco-azzurri, che hanno terminato la gara addirittura in doppia inferiorità numerica.

Soltanto un punto, invece, rappresenta il raccolto del Grifone Monteverde, che non è andato oltre l’1-1 contro la Pro Calcio Tor Sapienza, pareggiando con Gingillo l’iniziale marcatura di Vendemmia. Il 4-1 esterno dell’Ostia Mare ha permesso ai bianco-viola di avvicinarsi al quarto posto in attesa del big-match con la Vigor Perconti della prossima giornata. I ragazzi di Mussoni hanno superato l’Aurelio Fiamme Azzurre – a segno con Madocci – con la doppietta di Chiurco e le reti di De Falco e Ferrari.

In una giornata zeppa di successi esterni, hanno trovato i tre punti lontano dalle mura amiche anche Ladispoli e Urbetevere. I rosso-blù hanno battuto l’Ottavia con un gol per tempo, grazie alla punizione di Galluzzo e al raddoppio di D’Aguanno; tre punti di grande sostanza e che fanno morale, per i giovanotti del presidente Umberto Paris. L’Urbetevere ha maltrattato il Guidonia con cinque reti, quella singola di Califano, e le doppiette di Francavilla e Vari. Belle vittorie pure per Giardinetti Garbatella e Civitavecchia: 3-0 per i bianco-rossi contro l’Accademia Calcio Roma, firmato da Tomassini, Crudo e Buglia. I nero-azzurri del Mar Tirreno 4-1 hanno vinto sul campo dell’Almas Roma, in rete per prima con Gasperini. La risposta è avvenuta coi gol di Belloni, Loi, Tomaselli e Fattori.

Risultati 24° giornata Girone A: Accademia Calcio Roma-Giardinetti Garbatella 0-3, Almas Roma-Civitavecchia 1-4, Aurelio Fiamme Azzurre-Ostia Mare 1-4, Guidonia-Urbetevere 1-5, Ottavia-Ladispoli 0-2, Pro Calcio Tor Sapienza-Grifone Monteverde 1-1, Savio-Certosa 1-2, Vigor Perconti-Totti Soccer School 4-2.

Classifica Girone A: Vigor Perconti 59, Certosa 50, Savio 49, Grifone Monteverde 47, Ostia Mare 46, Ladispoli e Urbetevere 39, Pro Calcio Tor Sapienza 34, Giardinetti Garbatella 32, Accademia Calcio Roma 27, Ottavia 26, Civitavecchia e Aurelio Fiamme Azzurre 25, Totti Soccer School 24, Almas Roma 13, Guidonia 0.

Prossimo turno: Certosa-Almas Roma, Civitavecchia-Pro Calcio Tor Sapienza, Giardinetti Garbatella-Aurelio Fiamme Azzurre, Grifone Monteverde-Guidonia, Ladispoli-Savio, Ostia Mare-Vigor Perconti, Totti Soccer School-Ottavia, Urbetevere-Accademia Calcio Roma.

Girone B – Distanze invariate in testa alla classifica del girone B, con le quattro pretendenti ai playoff che hanno trovato tutte la vittoria. Al comando c’è sempre la Nuova Tor Tre Teste, che ha messo fine alla lunga serie di risultati utili della Polisportiva Carso, superando il club bianco-azzurro con i gol di Felici (due) e Marcello, entrambi a segno nel primo tempo. Il Tor di Quinto è passato per 3-1 a Ciampino, mentre l’Atletico 2000 ha regolato il Campus Eur grazie a Persia e Maratea (0-2). Risultato tennistico per il Trastevere, 6-0 con il San Paolo Ostiense. Le marcature sono state realizzate da Falco, Di Giuseppe e Avolio nei minuti finali della prima frazione; e di Bruziches, Vecchi e Di Giuseppe (doppietta), nella ripresa.

Ben più equilibrato è stato lo scontro diretto per il 5° posto, che ha visto la Romulea battere 3-2 la Lodigiani. Avanti con Settembre e Di Vico, i giallo-rossi si sono fatti riprendere da Cusimano e Marcone, prima di fallire un calcio di rigore con Alcivar, respinto del portiere Terlizzi, e passare nuovamente, e definitivamente, in vantaggio con Cerbara.

Tre gol anche per il Ferentino, in rete con Grandi, Meleo e Testa nella gara casalinga con la Polisportiva De Rossi. Successo a sorpresa per il Santi Michele e Donato sul Latina Scalo Sermoneta grazie alla doppietta di Neri. È terminata senza gol la gara Tor Sapienza-Albalonga.

Risultati 24° giornata Girone B: Campus Eur-Atletico 2000 0-2, Città di Ciampino-Tor di Quinto 1-3, Ferentino-Polisportiva De Rossi 3-0, Lodigiani-Romulea 2-3, Polisportiva Carso-Nuova Tor Tre Teste 0-3, Santi Michele e Donato-Latina Scalo Sermoneta 2-0, Tor Sapienza-Albalonga 0-0, Trastevere-San Paolo Ostiense 6-0.

Classifica Girone B: Nuova Tor Tre Teste 54, Tor di Quinto 51, Trastevere e Atletico 2000 50, Romulea 42, Lodigiani 38, Città di Ciampino e Polisportiva Carso 37, Albalonga e Latina Scalo Sermoneta 36, Ferentino 25, Tor Sapienza 24, Santi Michele e Donato 21, Campus Eur 18, San Paolo Ostiense 13, Polisportiva De Rossi 6.

Prossimo turno: Albalonga-Santi Michele e Donato, Atletico 2000-Polisportiva Carso, Latina Scalo Sermoneta-Lodigiani, Nuova Tor Tre Teste-Trastevere, Polisportiva De Rossi-Città di Ciampino, Romulea-Ferentino, San Paolo Ostiense-Tor Sapienza, Tor di Quinto-Campus Eur.

 

A causa dello stop e del conseguente slittamento dei campionati, in settimana sono state comunicate le nuove date di fine stagione. Il primo turno dei playoff sarà disputato il 6 maggio, mentre le semifinali e la finale verranno rispettivamente giocate il 9 e il 13 maggio. Playout il 6 maggio.

Paolo Gaetano Franzino

In this article

Lascia un commento