Lavinio Campoverde E’ ECCELLENZA

Lo Sporting Genzano riceverà il Fiumicino al "Luciano Iorio" mentre il Morena andrà a Ronciglione

248
248
Lavinio Campoverde E' ECCELLENZA

Lavinio Campoverde E’ ECCELLENZA

di Federico Burzotta

Il Lavinio Campoverde vince il campionato cancellando il remoto dubbio già nei primi minuti contro il retrocesso Praeneste Carchitti: sul 3-0 sugli spalti del Bridgestone la festa prendeva già corpo, e al fischio finale il punteggio diceva 8-1. Cristofari è autore di una prestazione maiuscola mettendo a referto 5 gol. Una grande soddisfazione, per la società, per mister Gianni Antonelli e per i calciatori della crescente realtà litoranea.

Arriva secondo a 3 punti, 77, lo Sporting Genzano, atteso dal Fiumicino nell’incontro interno al play-off per cercare, comunque, il sentiero che porti all’Eccellenza. La squadra di Salerno ha pareggiato 2-2 in casa della terza forza del torneo, quell’Atletico Morena capace di superare la concorrenza, via via, di Palocco, Frascati e La Rustica. Botta e risposta al “Fabrizi”: Sciamanna sblocca le marcature, poi arriva il primo pareggio di Pascucci. Nella ripresa Morena di nuovo avanti con Polani, ma Pascucci al 3′ della ripresa fissa il definitivo 2-2.

Il Palocco chiude al 4° posto con 56 punti e il Frascati 5° a 54, mentre il Santi Michele e Donato, 2-2 con il Falasche, finisce 6° a 52. Il Sezze supera per 5 a 3 La Rustica (50 lunghezze, settima), trascinata da Coia (autore di un poker), e chiude 8° a pari punti (47) col Fonte Meravigliosa. L’Airone centra la salvezza vincendo 3-2 in trasferta sul campo dell’Atletico Olevano. La formazione di Salotti va avanti di tre reti con la doppietta di Feola e il tiro di Celiani, poi nel finale di gara Yuri Fazi fa centro due volte rendendo meno amaro il passivo dei suoi. La squadra di Ardea chiude 10° a 46 punti, una lunghezza davanti al Dilettanti Falasche a 45 e alla coppia Atletico Olevano-Atletico Torrenova 44.

Diventa ininfluente in zona play-out la vittoria dell’Atletico Torrenova per 4-2 al Fonte Meravigliosa. I bianconeri infatti sono costretti a disputare gli spareggi per rimanere in categoria in virtù del peggior confronto negli scontri diretti con l’Olevano. La squadra romana dunque sfiderà l’Atletico 2000, mentre l’altro spareggio sarà combattuto tra l’Atletico Lariano, sconfitto in casa 3-1 dal Frascati, e la Semprevisa che ha battuto 6-2 il già retrocesso Podgora.

 

I VERDETTI

Promosso in Eccellenza: Lavinio Campoverde

Ai play-off: Sporting Genzano (gara interna con il Fiumicino: se dovessero essere in parità al 120′, verrebbe premiato il miglior piazzamento ottenuto dalla squadra castellana); Atletico Morena (a Ronciglione, dove, per andare avanti, deve vincere o al 90° o al 120° sennò andrebbe avanti la formazione di Onori).

Retrocesse in 1° Categoria Borgo Podgora e Praeneste Carchitti

Play-out Atletico Lariano-Semprevisa e Atletico Torrenova-Atletico 2000.

 

(Si ringrazia per la foto Francesco Cenci)

In this article

Lascia un commento