Nuova Tor Tre Teste, buona la prima: 2-1 al Campitello

Vittoria in rimonta per i ragazzi di Emiliano Corsi all'esordio nella fase nazionale

232
232
Nuova Tor Tre Teste finalmente in vetta, dopo due tentativi nefasti

Nuova Tor Tre Teste buona la prima: 2-1 al Campitello

Nuova Tor Tre Teste-Campitello 2-1

Nuova Tor Tre Teste (4-3-3): Lori, Magueri, Ciambellari, Santoni, Albanesi (66′ Parisi); Impallomeni, Bravin (68′ La Vecchia), Marcello; Reale (63′ Bucur), Felici (80′ Oi), Fazzello. A disposizione: Maltempi, Nastasi, Alagna, Pietrangeli, Stampete. Allenatore: Corsi.
Campitello (4-3-3): Battistini; Kola, Di Bari, Grifoni, Cardinelli (57′ Scimmi); Vinci, Lorusso, Testarella (65′ Borghetti); Leonardi, Babucci (71′ Mazzoni), Lora. A disposizione: Guri, Brunetti, Tacconi, Nasetti, Marini, Bianconi. Allenatore: Cavalli.
Arbitro: Tchato di Aprilia.
Reti: 19′ Vinci (C), 31′ Albanesi, 45′ Felici.
Note: ammoniti Vinci, Kola (C).

Inizia nella maniera migliore il cammino della Nuova Tor Tre Teste nelle finali nazionali degli Allievi Elite. I campioni della regione Lazio hanno infatti superato con lo stesso punteggio la Polisportiva Campitello, squadra della zona nord di Terni, vincitrice del campionato umbro.

Sono i gol di Albanesi – ancora a segno dopo la rete decisiva a Monte Compatri – e Felici a regalare a mister Emiliano Corsi i primi tre punti nel triangolare di qualificazione alle Final Six.
Una bella dimostrazione di forza da parte del club romano, andato sotto nel punteggio al 19′, nonostante il fattore campo – si giocava al “Giuseppe Candiani” -, a causa del colpo di testa di Matteo Vinci, difensore e all’occorrenza centrocampista della formazione umbra.

I rosso-blu non si sono persi nemmeno dopo il calcio di rigore sbagliato da Impallomeni (27′), trovando il pareggio quattro minuti più tardi con il già citato Albanesi, che di testa ha replicato la rete realizzata alla Vigor.
Il gol del definitivo sorpasso, arrivato a inizio ripresa (45′), è stato invece siglato da Mattia Felici, autore di una splendida azione personale conclusa con un diagonale imparabile per l’incolpevole Battistini. L’ex attaccante dei Giovanissimi della Pro Roma, capocannoniere del Girone B con 30 reti, dopo essere rimasto a secco nei play-off, è tornato ad esultare in una gara decisiva per le sorti della stagione dei calciatori prenestini. Una stagione che adesso proseguirà contro i campioni regionali delle Marche (Vis Pesaro o Jesina), i quali, prima di affrontare la Nuova Tor Tre Teste, dovranno vedersela con la voglia di rivincita del Campitello.

Finali Nazionali Allievi Elite – Fase di qualificazione, girone D
Nuova Tor Tre Teste-Campitello 2-1
Vis Pesaro/Jesina-Campitello (3 giugno)
Nuova Tor Tre Teste-Vis Pesaro/Jesina (10 giugno)
Classifica: Nuova Tor Tre Teste 3, Campitello e Vis Pesaro/Jesina 0.
DAL 23 AL 27 GIUGNO FASE FINALE NAZIONALE IN EMILIA ROMAGNA

Paolo Gaetano Franzino

In this article

Lascia un commento