Pro Roma ingresso in Eccellenza da 1° della classe

La squadra di Largo Preneste vince 2-1 il play-off di Promozione con lo Sporting Genzano

90
90
Pro Roma in Eccellenza dalla porta principale!

 

Pro Roma ingresso in Eccellenza da 1° della classe

La Pro Roma ha vinto la finale dei play-off di Promozione laziale superando per due reti a una la squadra dello Sporting Genzano. Come per tutto il campionato anche la partita odierna, disputata al campo “Superga” di Ciampino (Roma), la formazione di Via Verrio Flacco (Largo Preneste) ha giocato una partita combattuta, tenacemente, e terminata per due reti a una nei confronti della seconda classificata del Girone C di categoria.
Il 2 a 1 finale è stato figlio di un primo vantaggio, per la Pro Roma: la rete iniziale è stata segnata da Corigliano, autore, quest’anno, di un signor torneo individuale. Il pareggio per lo Sporting Genzano ha portato la firma, preziosa, del bravo attaccante Patrizio Pascucci. Come avviene da due domeniche e come è successo per tutto il campionato, a firmare la vittoria è stato il bravo Fiorini, in rete per tre partite consecutive; infatti l’ex punta del Trastevere ha segnato in occasione della trentaquattresima e ultima giornata della stagione regolare. Si è ripetuto sette giorni fa, nella vittoria ottenuta sul Real Cassino Colosseo, al minuto 88. E anche oggi, a ridosso della Via Appia, nel 2-1 imposto ai calciatori castellani, anch’essi promossi al piano di sopra, in vista della prossima edizione del campionato di Eccellenza.
E’ finita in festa, per la Pro Roma, che ha impiegato bene i diversi ragazzi cresciuti nel suo vivaio, da tre anni tornato all’attenzione di un club tra i più radicati, nel calcio romano, e nella sua lunga storia.
Paolo Franzino
(ha collaborato Manlio Vignola)
In this article

Lascia un commento