Nuova Florida e Bussone, il dovere di riprovarci

Troppi, i set-point sciupati, nel finale dello scorso torneo. Un 3° posto segno di crescita, ma che va migliorato, se possibile

100
100
Il Morolo ha superato la Nuova Florida per 1-0: 3 punti utili a restare in Eccellenza!|

Nuova Florida: obiettivi e certezze per il prossimo campionato

“Tanti giovani e il ritorno di Emanuele Mancini,

la Nuova Florida vuole ben figurare”, parola del Presidente Marcucci

 

La Nuova Florida sta allestendo la squadra in vista del prossimo campionato. Archiviata la stagione precedente con un buon bottino di 20 vittorie e 65 punti, seppur con il rammarico di aver primeggiato a lungo in testa al Girone B, ed aver subito l’aggancio da parte del Città di Anagni poi promosso in D, e d’aver ceduto sotto lo striscione d’arrivo il posto per i play-off al tenace Pomezia, il club di Ardea sa d’avere le carte in regola, per poterci riprovare. Una lotta entusiasmante decisa solo al fotofinish, decisivi i due K.O. rimediati a Genazzano (5-3 contro l’Audace, alla 32° gioranta, e a Morolo (1-0 all’ultima giornata). Tutto ciò nonostante nel penultimo turno il Pomezia avesse impattato 0-0, rischiando, a Bellegra, offrendo una chance alla formazione del Presidente Marcucci che era tornata al secondo posto.

L’allenatore Andrea Bussone, poco prima della fine dello scorso campionato, era stato confermato alla guida della squadra. Una scelta voluta fortemente dal presidente Franco Marcucci. Che dice: «Abbiamo confermato il nostro allenatore per il grande lavoro svolto per la squadra, ma soprattutto perché vogliamo continuare i risultati dello scorso anno».

Un progetto che ha subito un importante restyling estivo, in virtù delle numerose operazioni in entrata: ben tredici. Il commento del massimo dirigente bianco-rosso: «La maggior parte dei nuovi acquisti sono dei giovani provenienti dall’Eccellenza e dalla Promozione, che si sono messi in mostra durante lo scorso anno. Quali sono stati gli acquisti più importanti? Abbiamo preso 3-4 giovani molto interessanti, ma non voglio fare nomi perché abbiamo preso molti giocatori e potrei dimenticare qualcuno».

L’acquisto più importante è senza dubbio il ritorno di Emanuele Mancini, reduce da un’ottima stagione con l’Ottavia, dove ha contribuito alla storica promozione del club di Via delle Canossiane nella massima serie regionale.

«Oltre ai giovani abbiamo ripreso Mancini dopo la stagione ad Ottavia. La sua esperienza sarà d’aiuto, per la squadra».

Alla luce di queste analisi qual è l’obiettivo che si da il Team Nuova Florida per il prossimo campionato?

«Ben figurare – ride – Abbiamo acquistato 13 giocatori. Non vogliamo accontentarci del lavoro svolto fino a qui. Siamo ambiziosi».

Federico Burzotta

In this article

Lascia un commento