Settebagni e Montefiascone coppia inedita in vetta

Al comando a sorpresa le formazioni di Massimi e Crisostomi. Vigor Perconti fermata in casa dal Savio

166
166
settebagni

Settebagni e Montefiascone una coppia inedita al comando, a punteggio pieno, dopo 3 giornate.
I bianco-rossi di Roma Nord espugnano di misura il terreno di gioco del Campus Eur con una rete di Lattarulo a metà ripresa.
Anche i ragazzi cari al presidente Lorenzo Minciotti, come detto sono a punteggio pieno, grazie alla vittoria sul Fiumicino superato per 3-1 in virtù della doppietta di Capoccia e il momentaneo 2-0 di Cenani, di Conti la rete della bandiera ospite.
Solo un pari interno per la Vigor Perconti; i blaugrana di Francesco Bellinati si sono fatti imporre il segno X dal Savio di Valentino Vergari: vanno per primi in vantaggio gli ospiti con Canepa, Finucci pareggia dal dischetto alla fine del primo tempo, nella ripresa la Vigor ribalta con Fasolo e allo scadere pari finale di Spinelli per l’undici di “Patron” Paolo Fiorentini.
A 7 punti oltre ai vice campioni regionali troviamo il Time Sport Roma Garbatella, formazione inedita per la categoria che, ha sconfitto per 3-2 il Città di Ciampino con bomber D’Ambrosio autore di una personale doppietta, sul 2-0 la compagine di casa si ferma e subisce la doppia rimonta degli aeroportuali in rete con Palermi e Iannicello ma i ragazzi di Zaccagnini troveranno presto la via del gol con Schinaia per il 3-2 definitivo.
Vince la Boreale Don Orione, in rimonta, sulla Pro Calcio Tor Sapienza che era passata con Montesi per poi subire il ritorno dei ragazzi di via della Camilluccia con Iacomi e Vitelli; con questo successo la Boreale Don Orione si porta a 6 punti in classifica.
A 4 punti il Villalba che impatta tra le mura amiche con un Civitavecchia che lascia così lo 0 nella casella dei punti.
Primi successi per Certosa e Pro Roma; la formazione di via di Centocelle s’impone per 3-2 sull’Accademia Calcio Roma mentre la Pro Roma infligge la terza sconfitta ( in altrettante gare) al Montespaccato Savoia . Il Certosa vince grazie a uno scatenato Bonini autore di una personale tripletta nella seconda frazione di gara, dopo un primo tempo chiuso con gli ospiti avanti con una rete di Grimi che timbrerà il cartellino anche nella ripresa, riuscendo solo a rendere meno amara la sconfitta alla compagine di Spagnoli.
Doppietta di Esposito invece per la prima gioia della Pro Roma.

In this article

Lascia un commento