Nuova Tor Tre Teste e Vigor Perconti partenza sprint

Tre vittorie in altrettante uscite: a Colli Aniene la prima sconfitta della matricola Città di Anagni

95
95
Nuova Tor Tre Teste

Nuova Tor Tre Teste e Vigor Perconti partenza sprint: 3 su 3

Continuano la loro marcia le finaliste delle ultime due stagioni. Con le compagini rossoblu anche Tor di Quinto, Atletico 2000 e la sorpresa Giardinetti

 

Girone A – Dopo tre giornate inizia a prendere forma la classifica. Tre le squadre in testa, quelle che nella scorsa stagione hanno dominato il girone B, ovvero Nuova Tor Tre Teste, Tor di Quinto, oltre all’Atletico 2000, tutte a punteggio pieno. In questo senso sorprendono gli zero punti del Grifone Monteverde, l’altra squadra del raggruppamento reduce dagli ultimi playoff giocati: una compagine che, dopo le sconfitte con Romulea e Accademia Calcio Roma, perde anche al “Candiani” di fronte ai campioni regionali. Finisce infatti 3-2 una gara distinguibile in due fasi: nella prima la Nuova Tor Tre Teste domina trovando la rete con Marras, Capraro e Ugazzi. Nella seconda esce l’orgoglio dei ragazzi di Radi, che con Fe e Peroni sfiorano la clamorosa rimonta.

Non c’è scampo, al contrario, per lo SFF Atletico, impegnato in casa del Tor di Quinto. I rossoblù vanno subito in vantaggio con Thiam, e una volta incassato il provvisorio pareggio di Vaglioni, dilagano nella ripresa grazie ad Agresti, Paoletti e ancora Thiam: finisce 4-1. L’Atletico 2000 si mette in mostra contro il Montespaccato: Papa segna una doppietta, poi è Zezza a siglare il 3-1, dopo l’acuto di Zambrini.

Prima vittoria stagionale per il Trastevere, che sfruttando la superiorità numerica per l’espulsione di Lamonarca, autore del vantaggio dell’Aurelio Roma Academy, va in rete con Prosperini, Peres, Andrenacci, Ricci e Ciarniello. Successo casalingo pure per l’Ostiamare: termina 3-1, con l’Ottavia, e i protagonisti sono Gaeta, Giacomini e Aureli. Di Casella il gol della bandiera ospite. Il Tor Sapienza vince di misura a Ladispoli grazie a Leveque; finisce 0-0 tra Pro Roma e Civitavecchia, l’unica gara a reti inviolate.

Una 3° giornata che verrà ricordata anche per la vergognosa rissa sugli spalti dell’Academy Sport Center durante l’incontro tra Accademia Calcio Roma e Romulea, terminato 2-2. All’esterno del campo inizia a volare qualche parola di troppo, e dagli insulti al contatto fisico tra i genitori passa poco tempo: cose che non dovremmo mai vedere e che costringono addirittura l’arbitro a sospendere la gara nell’attesa che la situazione rientri. Da sottolineare il comunicato congiunto delle due società coinvolte, brave a sottolineare l’abbraccio dei giovani calciatori nel tentativo di mettere fine all’ignobile scena.

Risultati 3° giornata: Accademia Calcio Roma-Romulea 2-2, Atletico 2000-Montespaccato 3-1, Ladispoli-Tor Sapienza 0-1, Nuova Tor Tre Teste-Grifone Monteverde 3-2, Ostia Mare-Ottavia 3-1, Pro Roma-Civitavecchia 0-0, Tor di Quinto-SFF Atletico 4-1, Trastevere-Aurelio Roma Academy 5-1.

Classifica Girone A: Tor di Quinto, Nuova Tor Tre Teste e Atletico 2000 9, Romulea 7, Ostiamare* 6, Trastevere 5, Accademia Calcio Roma, Ottavia e Tor Sapienza 4, Ladispoli e SFF Atletico 3, Pro Roma* e Civitavecchia 1, Grifone Monteverde, Montespaccato e Aurelio Roma Academy 0. (*: una gara in meno; ricordiamo che il risultato di Ostia Mare-Pro Roma, 2-1 sul campo, resta sub judice)

Girone B – Non sbaglia un colpo, la Vigor Perconti, che vince 6-0 con il Città di Anagni, neopromossa, nell’élite e prima del “rovescio” imbattuta. Troppo forte, la formazione blaugrana, che punisce severamente i biancorossi con le reti di Ciufelli, Iorio, De Bellis (doppietta), Gambioli e Oi. A punteggio pieno anche il Giardinetti: i ragazzi di Ranieri danno spettacolo al Comunale di Pomezia vincendo 5-0 grazie a due gol di Buglia e Mariani, e alla realizzazione di Abdalla.

Dietro si fa spazio il Savio, a due lunghezze dalla coppia di testa. Ai biancocelesti basta Perutti, per avere ragione della Polisportiva Carso, scavalcata in classifica dall’undici di Miccio e raggiunta al quarto posto da Lodigiani e Città di Ciampino. I biancorossi casilini travolgono 7-1 l’Athletic Soccer Academy, che con D’Amico trova l’illusorio 1-2 dopo la doppietta di Bussaglia, e prima delle altre reti di De Angelis, Isaia, Carucci e Ferreri (due). Gli allievi “aeroportuali” superano a Via della Pisana l’Urbetevere andando in gol con Di Pillo e, negli ultimi minuti, con Spina e Barbarossa, neutralizzando il provvisorio 1-1 di Iacoponi.

Ancora rimandato, il primo successo del Certosa, che in casa della Pro Calcio Tor Sapienza rimedia solo un pareggio siglato dai centri di Aversano e Silietti. L’Albalonga batte 4-1 il Latina Scalo: segnano Cimini (doppietta), Savaglia, Fortini, mentre per gli ospiti va in gol Frateloreto. Il Ferentino abbandona l’ultima posizione vincendo 3-1 con il Santi Michele e Donato: a decidere sono la doppietta di Bianchi e il gol di Draghetti. Ininfluente quello di Mollo, giunto nei minuti di recupero.

Risultati 3° giornata: Albalonga-Latina Scalo Sermoneta 4-1, Athletic Soccer Academy-Lodigiani 1-7, Ferentino-Santi Michele e Donato 3-1, Pol. Carso-Savio 0-1, Pomezia-Giardinetti 0-5, Pro Calcio Tor Sapienza-Certosa 1-1, Urbetevere-Città di Ciampino 1-3, Vigor Perconti-Città di Anagni 6-0.

Classifica Girone B: Vigor Perconti e Giardinetti 9, Savio 7, Lodigiani, Città di Ciampino e Pol. Carso 6, Albalonga 4, Ferentino, Urbetevere, Latina Scalo Sermoneta e Athletic Soccer Academy 3, Certosa, Pro Calcio Tor Sapienza e Città di Anagni 2, Santi Michele e Donato e Pomezia 1.

Paolo Gaetano Franzino

In this article

Lascia un commento