Tor Tre Teste, che poker!

I rossoblu battono 4-2 la Romulea tra le mura amiche del Candiani

214
214
Nuova Tor Tre Teste

Quattro capolista nel Girone B: Atletico Vescovio, Lodigiani, Tor Tre Teste e Tor Di Quinto

Il bilancio della quarta giornata del Girone B ha visto 6 vittorie, 4 interne e 2 esterne, e un solo pareggio, quello di Borgo Hermada dove l’Atletico 2000 è riuscito a pervenire sul 2-2 grazie a un gol di Tolli, segnato al 92′. In precedenza per i pontini Neri aveva siglato una doppietta, con un gol per tempo, mentre per l’Atletico 2000 la rete del momentaneo 1-1 era stata realizzata da Pucci al 39′. Pomezia-Almas, invece, è stata rinviata a causa di un violento temporale che si è abbattuto nel primo pomeriggio sul comune pometino.

Passando ai risultati del campo: la Virtus Nettuno cede di misura alla Lodigiani. Al “Pineta de’ Liberti” i biancorossi s’impongono per 4-3 grazie ad una bella rimonta nel secondo tempo dopo essere stati sotto 2-1 all’intervallo. La Lodigiani sale a quota 10 in compagnia di altre tre formazioni. Anche l’Atletico Vescovio ottiene una preziosa vittoria in rimonta, sull’Unipomezia, che le consente di tenere il passo delle altre primatiste del raggruppamento. I biancorossi vanno sotto al 17′ con la rete di Cini ma Chiovenda al minuto 66′ suona la carica per i compagni. Passano 4′ minuti e D’Orazi porta in vantaggio l’Atletico Vescovio, poi altri 4 giri d’orologio e arriva un altro gol, con  Barricelli. Nel finale Di Marcello arrotonda lo score sul 4-1 in favore dei biancorossi. Ma è un risultato che non rispecchia l’andamento della gara, con la squadra pontina che ha sbagliato l’occasione di andare al raddoppio, poi la gara si è girata, di brutto.

A Tor Di Quinto festival del gol con i romani di Lorenzo Basili che battono 6-1 il Latina Scalo Sermoneta. E pensare che anche qui si è trattato di una rimonta perché Di Lello al 5′ ha portato avanti i pontini, ma già prima dell’intervallo la formazione di Via del Baiardo è riuscita a trovare la via del gol ben 4 volte. Berardelli al 19′ sigla il pari, Timperi mette a referto una doppietta in dieci minuti, e nel mezzo c’è stato anche il gol di Corsetti al 33′. Nella ripresa Acanfora e Spizuoco segnano altri due gol. Al “Candiani” la Nuova Tor Tre Teste vince 4-2 contro una volenterosa Romulea, che però resta al palo, con 7 punti. Mattei all’11’ la sblocca per i rossoblu, Di Giacomo segna il raddoppio al 21°. Ma poco prima dell’intervallo Menniti accorcia le distanze per i giallorossi. A inizio ripresa Rodi riporta sul doppio vantaggio la Tor Tre Teste, poi Pellegrino al 71′ prova a riaprire la sfida, chiusa al 79′ dal poker di Santoro.

L’Urbetevere fa suo l’incontro con l’Itri. Ospiti in vantaggio al 43′ con Quinto ma Borracino pareggia i conti a ridosso dell’intervallo. Al 57′ Gardelli mette in porta la rete del definitivo 2-1. Concludiamo il commento con la vittoria esterna della Fonte Meravigliosa sull’Insieme Ausonia: Cacciaglia al 10′ e Boccalini al 49′ l’hanno determinata.

Federico Burzotta

In this article

Lascia un commento