Atletico si volta pagina: il nuovo corso è Vigna

L'ex tecnico del Flaminia Civitacastellana ha preso le redini della prima compagine del Comune di Fiumicino

178
178

Atletico, è ufficiale: il nuovo allenatore è Pierluigi Vigna

Aprirà un ciclo come nel Flaminia o è un “papa di transizione”?

Sono convinti di andare avanti a caccia dei play-off o è un arrivo PGR?

 

Lo aveva anticipato, il buon Bruno Bellucci, nella trasmissione di lunedì pomeriggio su One Television Canale 86 del Digitale Terrestre, “Calcio d’inizio”: nel corridoio delle chiacchiere il “rumor” dello spiffero proveniente da Fregene e Fiumicino era giusto. Pierluigi Vigna, ex guida tecnica del Flaminia Civitacastellana, è il nuovo allenatore dello Sporting Fiumicino Fregene Atletico, dopo le dimissioni di Raffaele Scudieri.

In parecchi si erano chiesti se fossero reali dimissioni o una cosa che sarebbe stata respinta, a breve, dalla società, di cui Scudieri è anche dirigente. E invece il club di Via Fertilia ha preso atto della determinazione del trainer che l’ha portata in Serie D, e si è guardata in giro, dove non erano molti, i nomi a disposizione per arrivare a fine torneo, almeno, con la prospettiva di prendere parte ai play-off. Questo nonostante siano 4 lustri che rappresentino una formula sterile, costosa, improduttiva, “farsesca”, se volessimo innescare un improbabile confronto con una federazione sorda e votata solo a spremere, le sue clienti/franchigie (vedi l’assurdità dell’omologa dei campi, che in altri ambiti verrebbe definita diversamente, da tassa e/o gabello, perché di costrizione, si tratta, per non impiegare termini più impegnativi, n.d.r.). E mentre i club vengono presi per il…collo, vedi anche il “fondo perduto” richiesto a chi gli ultimi play-off li aveva vinti, l’Albalonga, l’Atletico prova a girare angolo e pagine, consegnando la prima squadra a Pierluigi Vigna. Il quale dovrà dimostrare parecchio, visto che sembrava legato da lunghissimo vincolo, con il precedente sodalizio, quello civitonico. Con il quale ha fatto vedere cose discrete, questo va detto, sul piano calcistico.

Ma quella di un Atletico nel mare in tempesta, perché di questo si è trattato, nel rovescio di Via Nettunense, è una scelta legata alla bravura o PGR (per grazia ricevuta)?

Max Cannalire

Di seguito il comunicato dello SFF Atletico.

“La Società SFF Atletico comunica di aver raggiunto l’accordo per la guida della Prima Squadra con il tecnico Pierluigi Vigna, che ricoprirà il ruolo di allenatore.

Pierluigi Vigna, già allenatore del Fregene in Eccellenza, prima della fusione con lo Sporting Città di Fiumicino, è reduce da due stagioni in Serie D con il Calcio Flaminia”.

 

(Si ringraziano tusciaweb per la foto di Pierluigi Vigna

e l’Ufficio Comunicazione dello Sporting Fiumicino Fregene Atletico)

In this article

Lascia un commento