Campus Eur e Sporting Tanas quasi in finale al “Tortora”

855
855

Campus Eur e Sporting Tanas diritti verso la finale

 

Il Campus Eur e lo Sporting Tanas ipotecano la finale della Coppa Lazio “Trofeo Elio Tortora”. La compagine di Ponte Marconi ha fatto sua la semifinale di andata al “Mario Tobia”, con il Sora, fresco vincvitore del girone D dei Regionali, con un perentorio 3-0. Marrella sblocca la gara, a dieci minuti dall’intervallo, in favore dei ragazzi di Maurizio Coppola; nel finale i calciatori romani andranno in rete due volte, chiudendo la contesa con Querini, all’87’, e Visconti circa 90 secondi dopo.  Vero è che il Sora ci ha abituato a rimonte improbabili ma sembra difficile pronosticare la mancata qualificazione alla finale per il sodalizio caro a “patron” Daniele Aprile; una realtà, quella romana, che vorrebbe, attraverso le vicende del campo, rappresentare l’auspicata crescita di diversi, tra gli addetti ai lavori.

Vince 5-2 a Via Cardinal Capranica lo Sporting Tanas: la grande rivelazione di questo torneo è la compagine di Fabio Ranieri. Dopo aver trionfato nel girone A dei Regionali, la squadra di Primavalle si sta togliendo grandi soddisfazioni al trofeo dedicato al compianto portiere e giovane santamarinellese. Ancora una volta Ricci grande protagonista e autore di una personale tripletta, come è già ccaduto nel 5-1 rifilato all’Atletico Vescovio e nel 6-1 alla Boreale Don Orione. Ricci sblocca la gara al 3′, su calcio di rigore, Carboni raddoppia al 14′. Al 31′ Ricci firma il 3-0, che diventava 3-1 con la rete di Muscuso, e poi 4-1 con Porzia appena passata l’ora di gioco. Al 33′ Ricci calava il tris poi Zannnetti all’80’, lasciava uno spiraglio di speranza ai ragazzi di Massimi.

In this article

Lascia un commento