Allievi 2003 I Migliori Calciatori e Allenatori per la stampa specializzata

483
483

Allievi 2003 – I Migliori Calciatori e Allenatori per la stampa specializzata

Ci siamo. La categoria Allievi 2003 rappresenta qualche inserimento, inatteso, nelle prime squadre, in particolare, in Promozione, vedi Cantalice, a lungo protagonista nel Girone B, dove è stata anche in vetta; o l’Atletico Morena, che ha visto esordire il giocatore avanzato Le Pera. Come è accaduto nel torneo dedicato agli Allievi 2002, anche in questo spaccato le società messe in evidenza sono ben tredici, numero non da sottovalutare, visto che i gironi, sul piano numerico, non sono molti.

Molto bene, in campionato, la Totti Soccer School, nelle cui fila i cronisti e giornalisti specializzati hanno scelto ben otto calciatori: la società dell’illustre famiglia romana e romanista ha visto ripagato il suo lavoro, che non nasce da ieri, svolto sul campo litoraneo della Longarina.

In queste storie hanno figurato molto bene squadre che avevamo imparato a misurare in Promozione, quali La Rustica e Borghesiana, i cui Allievi 2002 hanno primeggiato e sono andate benissimo. O il Cantalice, che ha svolto davvero un profondo lavoro di crescita, sia organizzativa, per una Via Salaria che, per motivi morfologici, non può garantire le cifre di tesserati di altre e più popolose aree, romane e dell’hinterland capitolino. Eppure la compagine di Stefano Lotto ha messo in campo un gruppo Allievi da applausi, con Mastroiaco, difensore centrale, e Ramazzotti, seconda punta, individuati dai commentatori specializzati nel Calcio giovanile.

Cipriani della Santa Maria Goretti, più nota come Sa.Ma.Gor., e la coppia di attaccanti Gargiulo-Gennari, del Fondi Calcio, rappresentano la qualità e la costanza di rendimento del distretto provinciale che fa capo a Latina.

Va ricordato a tutti gli atleti, anche quelli che hanno fatto parte delle graduatorie dal quarto al sesto posto, che i tre terminati a podio non sono più divisi tra la prima, la seconda e la terza posizione, ma vanno considerati, tutti, alla stessa stregua, cosa che verrà ribadita anche in sede di premiazione.

Tra gli allenatori sono stati scelti il sabino Stefano Lotto del Cantalice, Maura del Consalvo, società di una certa storia e tradizione, in riva alla romana Via Tuscolana, ed Evandro Passalacqua del Real Testaccio.

Dopo l’enorme mole di allenamenti, gare, sacrifici, delle famiglie e dei singoli calciatori, come si fa, a ritenerlo “un Calcio minore”?

Giulio Dionisi

Allievi 2003 – Modulo 4-4-2

Portieri: Loru (Totti Soccer School), Lucentini (La Rustica), Pasqualucci (Real Testaccio).

Difensori destri: D’Antoni (Real Testaccio), Barrotta (Totti Soccer School), Diana (Aranova).

Difensori sinistri: Zappia (Totti Soccer School), Ridolfi (La Rustica), Cirillo (Queens)

Difensori centrali: Giovannini (Totti Soccer School), Giusti (Real Testaccio), Mastroiaco (Cantalice).

Difensori centrali: Angeloni (La Rustica), Emili (Borghesiana), Ranaglia (Queens).

Ali destre: Malaescu (Totti Soccer School), Aguzzi (Cantalice), Rosa (Real Testaccio).

Centrocampisti centrali: Gambardella (Real Testaccio), Cipriani (Sa.Ma.Gor.), La Rosa (Achillea).

Centrocampisti centrali: Costanzo (Tre Fontane), Casnici (Totti Soccer School), Gori (Palocco).

Ali sinistre: Gargiulo (Fondi), Ganci (Totti Soccer School), Guidi (Borghesiana).

Prime punte: Filippetti (Real Testaccio), Zani (Totti Soccer School), Emili (La Rustica).

Seconde punte: Gennaro (Fondi), Ramazzotti (Cantalice), Le Pera (Atletico Morena).

Allenatori: Passalacqua (Real Testaccio), Maura (Consalvo), Stefano Lotto (Cantalice).

 

In this article

Lascia un commento