Final Six esordio in salita per le squadre romane

Nuova Tor Tre Teste sconfitta di misura. Urbetevere solo pari con il Calcio Sicilia ma la rete dei siciliani lascia più di un dubbio.

49
49

E’ iniziata male l’esperienza della Nuova Tor Tre Teste alle final six under 17 in terra di Romagna; infatti la compagine di via Candiani è uscita sconfitta, nella sfida con i veneti del Giorgione a San Pietro in Vincoli.
La formazione di Castelfranco Veneto si è imposta di misura sui capitolini con una rete di Diomande a pochi minuti dall’intervallo tra le due frazioni di gioco approfittando di una distrazione della difesa dei ragazzi dei presidenti Alessio e Antonio Di Bisceglie.
Parte meglio la formazione di Emiliano Corsi che si rende pericolosa su un paio di punizioni ma a cinque minuti dal riposo un errore di Alagna, forse il primo della stagione, consente a Diomande di portare avanti i ragazzi di Esposito.Diomande un elemento di grande valore nello scacchiere della squadra cara al presidente Orfeo Antonello, bravo insieme a suoi collaboratori, nell’organizzare un ottimo settore giovanile.
Nella ripresa si chiudono ottimamente le maglie difensive dei veneti e per i prenestini non c’è niente da fare e ora servirà l’impresa col Calcio Sicilia sperando poi che i siciliani sconfiggano il Giorgione.
E’ andata leggermente meglio al “Bucci” di Russi per gli under 15 dell’Urbetevere che hanno impattato 1-1 con i pari età del Calcio Sicilia ( la società del presidente Manno alle final six sia con gli Allievi sia con i Giovanissimi) in un incontro nel quale avrebbero meritato forse l’intera posta in palio.
Era passata in vantaggio la formazione di Pasquale Barba, che si era già fatta preferire agli avversari nel primo tempo, con una rete di Botticelli (entrato da appena un minuto) al 16′ della seconda frazione.
Il pari del Calcio Sicilia arriva al 35’con Catanzaro che commette una carica su Della Sala portiere dell’Urbetevere non ravvisata dal signor Bozzetto di Bergamo che ammonisce il portiere dei gialloblu reo di aver protestato per il fallo subito.

In this article

Lascia un commento