Urbetevere per la prima volta Campione d’Italia!!!

I gialloblu di Via della Pisana arrivano al primo titolo tricolore della storia del club, e lo fanno con i più giovani d'età: gli Under 15, 3-0...

274
274

Urbetevere per la prima volta Campione d’Italia!!!

La formazione di mister Barba in cima a tutti, con una partita perfetta: 3-0 al Tau Altopascio. Grande soddisfazione, per la dirigenza e lo staff tecnico. E secondo titolo assoluto per una squadra laziale d’élite

 

L’Urbetevere conquista lo scudetto nella categoria Giovanissimi d’élite. E’ la prima volta, per il sodalizio della famiglia Cicchetti, e avviene con i ragazzini più giovani d’età, tra i campionati d’élite.

Per il movimento laziale è un grande raccolto, dopo quanto già mostrato al Torneo delle Regioni, in particolare, negli ultimi anni, tramite gli Juniores. Infatti al titolo della Rappresentativa Lazio del Presidente Zarelli si sarebbero sommati e quello Juniores d’élite della Società Sportiva Romulea di Nicola Vilella, presidente, e Fabrizio Feroce, allenatore, e quello della Juniores Nazionale del Racing Aprilia di Antonio Pezone e mister Giovanni Greco, appena promosso in prima squadra (Serie D).

La gagliarda Urbetevere sblocca il punteggio al 18′: scambio al limite tra Gennari e Capuano, la sfera viene toccata dalla difesa toscana, che serve Maccari, bravo a insaccare il pallone da pochi passi, a porta sguarnita. Al 26′, raddoppio dei gialloblu con il colpo di testa vincente di Gennari.

Nella ripresa una tenace e attenta Urbetevere amministra il doppio vantaggio e alla mezz’ora cala il tris con Botticelli, appena entrato in campo, che riceve una palla filtrante e fredda il portiere dei toscani.

Al triplice fischio finale è festa per i gialloblu, ma anche per il movimento giovanile laziale, che mette in bacheca il secondo scudetto stagionale. Grandi numeri ma anche tanta qualità.

In this article

Lascia un commento