Bisceglie riammesso in Serie C!

167
167

Bisceglie riammesso in Serie C!

Favorevole alla società pugliese il verdetto del Collegio di Garanzia del C.O.N.I.

 

Alle ore 18.40 la fumata per i sogni del Bisceglie Calcio è bianca, e arriva dalla riva “olimpica” del “Biondo Tevere”, o almeno una volta aveva quel colore, il popolare fiume romano. Infatti il Collegio di Garanzia del Comitato Olimpico Nazionale Italiano si è espresso in favore dei nerostellati di Puglia: il Bisceglie è riammesso a disputare il terzo campionato professionistico di Calcio.

La squadra meridionale sarà pertanto inserita nel Girone C, quello composto da: Avellino (sperando che il club irpino non soffra di ulteriori problematiche, n.d.r.), Bari, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Monopoli, Paganese, Picerno, Potenza, Reggina, Rende, Rieti, Sicula Leonzio, Teramo, Ternana, Vibonese, Virtus Francavilla e Viterbese Castrense.

Sarà, dunque, di venti formazioni anche il girone più a Sud, della Serie C.

Grande, l’entusiasmo, dei sostenitori giunti nella Città Eterna per sperare di ottenere il massimo risultato: quello di percorrere ancora, per il Bisceglie Calcio, una strada, nel Calcio dei professionisti.

Giulio Dionisi

In this article

Lascia un commento