Campobasso Matelica e Recanatese bella partenza

Nel Girone F la fantasia e la grinta al potere: 4 reti in 15 minuti. Un record, e per più di una categoria

61
61

Campobasso Matelica e Recanatese partenza coi 3 punti in tasca

 

Non deludono le aspettative le grandi favorite per il successo finale di questo girone: Campobasso,Matelica e Recanatese hanno ottenuto l’intera posta in palio nella gara di esordio in campionato. Vincono in trasferta con il minimo scarto i molisani andati in rete con Brenci in quel di Avezzano. Al di là dello striminzito successo nel risultato, i ragazzi di Mirko Cudini, partiti con l’obiettivo di salire in C, iniziano positivamente la stagione, sia sul piano del gioco che su quello del successo ottenuto in trasferta, con i lupi marsicani che possono lamentare solo le poche occasioni messe in piedi ma sciupate, dinnanzi all’estremo difensore ospite. Il Campobasso ha convinto per ciò che ha mostrato e per la personalità con la quale ciò è stato fatto.

Tra le favorite il Matelica, formazione della provincia di Macerata che non è più allenata da Luca Tiozzo, passato, nel frattempo all’Adriese, in altre latitudini, bensì da Pierfrancesco Battistini. La partita d’esordio ha visto i marchigiani prevalere sul Cattolica per 3-1, con la formazione romagnola guidata da Emmanuel Cascione, ex calciatore – tra le altre – del Cesena nonché figlio di quell’Armando che militò nella prima metà degli anni ’80 nel Catanzaro. Peroni e Leonetti mettono in chiaro le cose al 10′ e al 19′ in favore dei marchigiani ma gli ospiti riaprono la contesa con un figlio d’arte come Gianluca Rizzitelli (il padre, Ruggero, ha giocato anche nella Roma). Sarà poi Tomassini a regalare la sicurezza all’undici matelicano.

La Recanatese esce vittoriosa da Jesi con una rete di Ficola che consente all’undici di Federico Giampaolo, fratello dell’attuale tecnco del Milan, di espugnare il terreno di gioco della cittadina natale del Commissario Tecnico della nazionale azzurra Roberto Mancini.

Pareggio senza reti per l’Atletico Fiuggi di Giuseppe “Beppe” Incocciati in quel di Pineto: negli intendimenti estivi la formazione della città termale laziale vorrebbe far bene e, nelle utopie agostane, qualcuno avrebbe sentito di ipotizzare dei fastidi da procurare alle tre grandi favotite per la promozione in Serie C. Il campo, poi, richiede ben altra sostanza e più di qualche certezza, dopo il trasferimento da Fregene e Fiumicino…

Clamoroso e rocambolesco, per come è arrivato, il successo del Vastogirardi sul San Nicolò Notaresco. L’undici teramano fino all’80’ era avanti per 3-1 ma la compagine molisana di Francesco Farina riesce nell’impresa di siglare ben 4 reti in 15 minuti! Successo esterno anche per il Montegiorgio in quel di Agnone a segno,la formazione della provincia di Fermo con Nepi poco dopo lo scadere della mezz’ora. Convincente vittoria per la matricola Atletico Porto Sant’Elpidio che s’impone per 4-1 sul Real Giulianova; l’undici di Eddy Mengo va sul 2-0 dopo pochi minuti con Maio e Mandolesi, subisce con Fioretti il rientro degli abruzzesi già al 15′ ma nella ripresa dilaga con Maio (72′) e Cuccù (94′) Il derby della provincia di Chieti tra Vastese e la rappresentante del capoluogo si chiude sul 2-2 Marianelli a fine primo tempo fa esultare il pubblico di casa, nella prima paerte della ripresa Traini e Bruni ribaltano il tutto in favore dei teatini di Gradoni ma i locali usufruiranno di un rigore che verrà trasformato da Dos Santos. Pareggioo sempre per 2-2 nel derby maceratese tra Tolentino e Sangiustese: Palmieri e Di Domenicantonio portano i cremisi di casa sul doppio vantaggio ma la rete di Pezzotti a metà prima frazione da vigore alla compagine di Stefano Senigagliese che a pochi minuti dalla fine troverà la rete del 2-2 finale con Mingiano.

I risultati della prima giornata

Avezzano-Campobasso 0-1

Matelica-Cattolica 3-1

Jesina-Recanatese 0-1

Pineto-Atletico Fiuggi 0-0

Olympia Agnonese-Montegiorgio 0-1

Atletico Porto Sant’Elpidio-Real Giulianova 4-1

Sani Nicolò Notaresco-Vastogirardi 3-5

Vastese-Chieti 2-2

Tolentino-Sangiustese 2-2

Classifica: Vastogirardi, Campobasso, Matelica, Recanatese, Montegiorgio, Atletico Porto Sant’Elpidio 3;

Pineto, Atletico Fiuggi, Vastese, Chieti, Tolentino, Sangiustese 1;

Avezzano, Cattolica, Jesi, Olympia Agnonese, Real Giulianova, San Nicolò Notaresco 0.

In this article

Lascia un commento