Vigor Perconti e Campus Eur, una poltrona per due

Le squadre di Persia e D'Anversa a punteggio pieno dopo tre giornate

69
69

Vigor Perconti e Campus Eur, una poltrona per due

Nella settimana che celebra il Lazio qualificato alla fase successiva della Uefa Regions Cup dopo il 2-2 ottenuto in casa della Rappresentativa Under 19 d’élite del Friuli Venezia Giulia, e alla terza giornata di campionato, a restare al comando a punteggio ci sono il Campus Eur e la Vigor Perconti. I ragazzi di D’Anversa infliggono al Sora, una delle due formazioni ancora al palo, un pesante 5-1: e pensare che erano stati proprio i bianconeri volsci, a passare per primi con Indigeno al 18′. Poi i romani si scatenano e vanno a segno con Donvito, doppietta per lui, Gervasi, Cesare e Di Santo. Vincono fuori casa i calciatori blaugrana di Andrea Persia che, a Via di Centocelle, soffrono – specie nel primo tempo – con il Certosa ma vanno in rete nella ripresa con Piermarini e Bucur.
A 7 punti Lodigiani e Virtus Nettuno: i biancorossi romani fanno loro, con un risultato britannico, l’incontro con la Virtus Faiti con le reti di Isaia, ad inizio gara, e di Parisi, intorno allo scadere dell’ora di gioco. I ragazzi tirrenici espugnano in rimonta, gol di Cosentino, il “Superga” di Ciampino grazie alle reti dei gemelli Mollo, Matteo e Davide.
Ancora a 0 punti insieme al Sora c’è la Boreale Don Orione, che esce sconfitta dal terreno di gioco dell’Insieme Ausonia. Per l’undici di Via della Camilluccia è la terza sconfitta in altrettante gare disputate. La gara si sblocca al 25′ con Ferro che porta avanti gli atleti romani ma i locali reagiscono, al 37′ pareggiano con Tobia; e a un quarto d’ora dalla fine siglano la rete da tre punti con Esposito.
Primo punto per l’Itri, che impatta 1-1 con l’Atletico Torrenova, a segno con Ceci, con la compagine casilina che è protagonista del secondo pareggio dopo il successo esterno con l’Audace all’esordio.
Dopo le due battute d’arresto iniziali arriva il primo successo stagionale del Savio: la compagine di via Norma infatti vince 3-1 a Genazzano con l’Audace passando in vantaggio nei primi minuti con Condro, raddoppiando con Gretarsson a metà ripresa e mettendo in ghiaccio la vittoria, in pieno recupero, ancora con Gretarsson dopo che Hoxha (71′) aveva riacceso le speranze dei ragazzi di Roberto Coscia.
Vince per la prima volta in stagione la Novauto Pro Roma che s’impone per 3-0 sul Tor Sapienza: i ragazzi di Gentile, dopo un primo tempo chiuso a reti inviolate, scendono in campo con un piglio diverso andando in rete con Pinciaroli su rigore, e con Pietropaoli, autore di una personale doppietta.

RISULTATI

CERTOSA-VIGOR PERCONTI 0-2
CAMPUS EUR-SOR 5-1
LODIGIANI-VIRTUS FAITI 2-0
CITTA’ DI CIAMPINO-VIRTUS NETTUNO 1-2
INSIEME AUSONIA-BOREALE DON ORIONE 2-1
NOVAUTO PRO ROMA-TOR SAPIENZA 3-0
AUDACE-SAVIO 1-3
ITRI-ATLETICO TORRENOVA 1-1

CLASSIFICA

CAMPUS EUR, VIGOR PERCONTI 9
LODIGIANI, VIRTUS NETTUNO 7
CITTA’ DI CIAMPINO 6, ATLETICO TORRENOVA 5;
INSIEME AUSONIA, NOVAUTO PRO ROMA, VIRTUS FAITI 4
AUDACE, CERTOSA, SAVIO 3; TOR SAPIENZA 2, ITRI 1
BOREALE DON ORIONE, SORA 0.

In this article

Lascia un commento