Vigor Perconti a valanga in casa del Sora

119
119

Vigor Perconti a valanga in casa del Sora

 

Larga vittoria esterna della Vigor Perconti che in quel di Sora s’impone con un tennistico 6-0 sulla compagine volsca. I calciatori blaugrana di Andrea Persia mettono subito le cose in chiaro, e al 7′ sono avanti già di due reti, quelle di Bucur e Giardini per poi triplicare al 28′ con Fasolo. E andare sullo 0-4, prima del riposo, con Bucur, autore di una doppietta; nella ripresa Agostini e Giuliani renderanno più netta la differenza.
Resta seconda ma perde dopo 4 vittorie consecutive la Lodigiani: la formazione di Nunzio Caterino infatti viene superata per 3-2 al “Mario Tobia” dal Campus Eur del neo-tecnco Andrea Miracapillo. Le reti sono state segnate tutte dopo l’intervallo tra una frazione e l’altra: al 58′ Proietti porta in vantaggio gli ospiti. Giusto il tempo di festeggiare che il Campus Eur impatta con Franguellotti. All’80’ la squadra di Ponte Marconi è avanti, con la pregiata rete di Visconti, nuetralizzata (82′) dal gol di Di Fazio. All’84’ ancora Visconti in gol bravo a concedere un festoso esordio al nuovo mister e, diversi anni fa, giocatore della Romana Gas.
Sul gradino più basso del podio, insieme alla formazione cara a “patron” Daniele Aprile, c’è l’Atletico Torrenova che riscatta solo parzialmente la sconfitta interna con la Novauto Pro Roma non andando oltre al risultato di partenza in quel di Nettuno. Si fanno minacciose, a una lunghezza dalla zona play off, Certosa e Savio: i nero-verdi di Via di Centocelle fanno loro la gara con la Novauto Pro Roma per 3-1 con le reti di Ledda, Garcia e Zezza mentre è di Ferranti la rete del momentaneo 1-1, per la formazione di Via Verrio Flacco. Ancora più larga la vittoria per i ragazzi cari a “patron” Paolo Fiorentini che al “Raimondo Vianello” superano per 4-1 il Tor Sapienza con le reti di Orlando al 32′, Condro al 48′ e Di Biagio al 59′. Al 65′ Bottone prova a far rientrare in partita la propria squadra ma un minuto dopo Condro siglerà la sua personale doppietta per il 4-1 finale.
Vince l’Audace sulla Virtus Faiti. Selli al 2′ e Gasperini al 34′ con i ragazzi pontini che siglano un minuto dopo la rete della speranza con Babbo. La formazione di Roberto Coscia sorpassa l’undici della provincia di Latina e il Città di Ciampino in un sol boccone. Al “Superga” accade tutto nel finale di gara: al 79′ vantaggio della squadra del presidente Anelli con Tobia, 5 minuti dopo pareggio del City con Tocci.
La giornata appena disputata ha portato al primo successo la Boreale Don Orione che espugna il terreno di gioco dell’Itri per 4-2. Ora a 4 punti all’ultimo posto ci sono proprio Boreale Don Orione, Itri e Sora.

RISULTATI

SORA-VIGOR PERCONTI 0-6
CAMPUS EUR-LODIGIANI 3-2
VIRTUS NETTUNO-ATLETICO TORRENOVA 0-0
CERTOSA-NOVAUTO PRO ROMA 3-1
SAVIO-TOR SAPIENZA 4-1
CITTA’ DI CIAMPINO-INSIEME AUSONIA 1-1
AUDACE-VIRTUS FAITI 2-1
ITRI-BOREALE DON ORIONE 2-4

CLASSIFICA

VIGOR PERCONTI 25
LODIGIANI 19
ATLETICO TORRENOVA, CAMPUS EUR 16
CERTOSA, SAVIO 15
AUDACE 14
CITTA’ DI CIAMPINO, VIRTUS FAITI, VIRTUS NETTUNO 13
INSIEME AUSONIA 11
NOVAUTO PRO ROMA, TOR SAPIENZA 10
BOREALE DON ORIONE, ITRI, SORA 4

In this article

Lascia un commento