Ostia Mare ora puoi davvero sognare

96
96

Ostia Mare ora puoi davvero sognare

 

L’Ostia Mare sale sempre più su, e risulta sempre più sorprendente: la formazione di Raffaele Scudieri vince anche al “Quinto Ricci” e lo fa per la sesta volta consecutiva portandosi al secondo posto grazie alle reti di Tortolano al 7′ e di De Sousa ad inizio ripresa. Marcature che hanno reso vana la rete di Corvia. Tutto questo dopo che sabato il Latte Dolce aveva battuto a domicilio per 4-2 il Budoni. L’undici di Stefano Udassi vince trascinata da un Virdis incontenibile, autore di una personale tripletta, con l’altro gol segnato da Marcangeli, la rete del 4-2 esterno al 95′ ; di Manno e Varrucciu, le reti per la squadra di Gianluca Hervatin.
Scende al gradino più basso del podio la Turris, beffata, ma non troppo, tra le mura amiche del ritrovato “Liguori”, da un Latina mai domo. Nel primo tempo la doppietta di Longo porta i corallini sul doppio vantaggio ma nella ripresa il Latina reagisce e va in rete in due occasioni con Corsetti, la seconda delle quali al 96′. La prima segnatura neroazzurro era arrivata tramite una buona soluzione balistica.
Al quarto posto troviamo il Trastevere. L’undici capitolino non ha ancora pareggiato in questa stagione e ieri ha ottenuto la settima vittoria, quarta consecutiva, superando per 5-2 una Pro Calcio Tor Sapienza che non sta ripetendo, dal punto di vista del pacchetto arretrato quanto di buono fatto la scorsa stagione in Eccellenza, il che può anche stare nell’ordine delle cose. A Via Vitellia sblocca la partita il sempreverde Tajarol, al 9′ su rigore; prima dell’intervallo gli amaranto vanno in rete con Bertoldi al 39′ e Sannipoli al 44′, per poi dilagare nella ripresa con Lucchese e De Julis. Nei minuti finali Nicolò Rocchi, ex di turno, con una doppietta, renderà meno amara la sconfitta ai ragazzi del presidente Armeni.
La Torres prova a risalire la classifica e lo fa vincendo al “Vanni Sanna” con il Muravera per 2-1. Nel primo tempo Milani e Sartor fanno volare i calciatori di Marco Mariotti con gli ospiti che, nella seconda frazione, riusciranno solo a dimezzare lo svantaggio con Meloni. Dato statistico curioso: le due squadre hanno chiuso la contesa in 9 contro 9.
Quarto risultato utile di fila per la Nuova Florida: l’undici di Franco Marcucci e mister Andrea Bussone supera il Città di Anagni con un netto 4-0. L’incontro del “Marco Mazzucchi” vede andare in rete Tisei nel primo tempo, con gli ardeatini che dilagano nel secondo periodo con le reti di Sabatini, Montella e Menniti.
Termina in parità la sfida tra Vis Artena e Cassino. Dopo un primo tempo finito a reti inviolate, la formazione di Stefano Campolo passa per prima con Martoselli al 65′. Il Cassino recupera il risultato 1con Prisco al 77′.
Arzachena e Portici non va oltre al risultato a reti inviolate continuando a restare entrambe in una posizione di classifica poco tranquilla: i campani di Mauro Chianese non riescono a confermare quanto di buono fatto la scorsa stagione nel girone I, quando chiusero al quarto posto (!) dietro Bari, Turris e Marsala.
Il Ladispoli viene beffato nel finale dal Lanusei allo stadio “Angelo Sale”. Il gol del vantaggio laziale è di Figlioli ma i rossoblu tirrenici restano in 10 e vengono raggiunti al 94′ da Ladu.

RISULTATI

BUDONI-SASSARI LATTE DOLCE 2-4
APRILIA-OSTIA MARE 1-2
TURRIS-LATINA 2-2
TRASTEVERE-PRO CALCIO TOR SAPIENZA 5-2
TORRES-MURAVERA 2-1
VIS ARTENA-CASINO 1-1
TEAM NUOVA FLORIDA-CITTA’ DI ANAGNI 4-0
ARZACHENA-PORTICI 0-0
LADISPOLI-BUDONI 1-1

CLASSIFICA

SASSARI LATTE DOLCE 25
OSTIA MARE 23
TURRIS 22
TRASTEVERE 21
TORRES 19
APRILIA 17
CASSINO 16
TEAM NUOVA FLORIDA 14
LATINA, VIS ARTENA 13
MURAVERA 11
LANUSEI, PORTICI, PRO CALCIO TOR SAPIENZA 9
ARZACHENA 8
BUDONI 7
CITTA’ DI ANAGNI 6
LADISPOLI 4

In this article

Lascia un commento