Turris corsara: ritrova la vetta

Torna in vetta la formazione di Franco Fabiano dopo il blitz ai danni dell'Ostia Mare seppur in compagnia del Latte Dolce

75
75

Turris corsara: ritrova la vetta

 

La Turris è di nuovo in vetta alla classifica, seppur in coabitazione con il Latte Dolce. La compagine di Franco Fabiano al campo “Anco Marzio” di Ostia ,al cospetto di un’Ostia Mare reduce da ben 6 successi consecutivi, vince 3-1 accompagnata da ben 300 sostenitori. Protagonista del successo della gara di Via Amenduni è bomber Longo, autore di una personale doppietta, iniziata all’8′, sbloccando lo 0-0 di partenza, rifinita all’83, in occasione del terzo gol campano. Le altre reti portano le firme di Esposito al 52′ per il momentaneo pari bianco-viola, e Alma, al 79′, per il nuovo vantaggio ospite.

I corallini  hanno approfittato della sconfitta, un po’ inattesa, del Latte Dolce a Lanusei con gli ogliastrini di Aldo Gardini che trovano tre punti d’oro nel finale di gara: Bruno sblocca il risultato, nel finale di prima frazione in favore dei tricolori. Al 59′ Cabeccia pareggia su rigore; l’ex Tor di Quinto Attili riporta avanti i locali al 70′. Antonelli pareggia all’89’ e quando tutti pensano che esca il segno X, arriva al 92′ la rete di Caruso per il 3-2 finale.
Occasione persa per il Trastevere, che subisce a Muravera la quarta sconfitta stagionale; i calciatori isolani si impongono con il più classico dei punteggi con la sfortunata autorete di Iannoni a fine primo tempo, e la rete di Moi ad inizio ripresa.
Mezzo passo falso della Torres che al “Vanni Sanna” impatta 2-2 con l’Arzachena fallendo così l’opportunità di avvicinare ulteriormente la vetta della classifica: la formazione di Marco Mariotti passa in vantaggio al 2′ con Sartor, subisce al 10′ il pari smeraldino ad opera di Islamaj, torna avanti allo scadere di primo tempo con Ruiu per poi subire, a metà ripresa, il 2-2 finale, con Pozzebon.
Vince l’Aprilia che raggiunge proprio la Torres a quota 20: le “ rondinelle” s’impongono al “Giorgio Castelli” su una Pro Calcio Tor Sapienza ormai in piena crisi con la personale doppietta di Corvia e l’autorete di Santori.
Vittorie interne per Cassino e Latina rispettivamente su Budoni e Team Nuova Florida. Alla compagine di Corrado Urbano basta una rete di Abreu ad inizio incontro poi ci penserà un Idrissi, in gran giornata, a limitare il passivo, per la squadra di Gianluca Hervatin. Vittoria in rimonta per i neroazzurri pontini che al “Domenico Francioni” superano in rimonta un Team Nuova Florida passato in vantaggio con Rossi, al 54′. Rimettono le cose a posto i padroni di casa , andati in rete con Corsetti e Cunzi.
Importante successo esterno del Ladispoli nella sfida diretta con il Città di Anagni. Fagioli al 41′ sigla il vantaggio tirrenico, al 51′ Cardinali su rigore regala il pari alla squadra di Mancone. Al 62′ nuovo vantaggio del Ladispoli con Giannetti, al 90′ Savo per il 2-2; e al 96′ Di Mario regala tre punti di platino a un Ladispoli al secondo successo stagionale come il primo – in quel di Budoni – arrivato in trasferta.
Beffa Vis Artena che avanti 0-2 al “San Ciro” di Portici con la doppietta di Prandelli, subisce nel finale la rimonta dei ragazzi di Mauro Chianese : la squadra di casa segna con D’Acunto al 91′ e con il rigore di Coratella al 96′. Le ingenuità si pagano care.

RISULTATI

LANUSEI-LATTE DOLCE 3-2
OSTIA MARE-TURRIS 1-3
MURAVERA-TRASTEVERE 2-0
TORRES-ARZACHENA 2-2
PRO CALCIO TOR SAPIENZA-APRILIA 0-3
CASSINO-BUDONI 1-0
LATINA-TEAM NUOVA FLORIDA 2-1
PORTICI-VIS ARTENA 2-2
ANAGNI-LADISPOLI 2-3

CLASSIFICA

LATTE DOLCE, TURRIS 25
OSTIA MARE 23
TRASTEVERE 21
APRILIA, TORRES 20
CASSINO 19
LATINA 16
MURAVERA, TEAM NUOVA FLORIDA, VIS ARTENA 14
LANUSEI 12
PORTICI 10
ARZACHENA, PRO CALCIO TOR SAPIENZA 9
BUDONI, LADISPOLI 7
CITTA’ DI ANAGNI 6

In this article

Lascia un commento