Blaugrana sempre più in fuga

La capolista sembra non conoscere ostacoli

75
75

Blaugrana inarrestabili, dopo il 2-0 all’Atletico Torrenova, la formazione di Andrea Persia sembra non conoscere ostacoli con gli punti di vantaggio sulle più immediate inseguitrici.
Al “Vigor Sporting Center” la gara si decide nella seconda frazione con le reti di Giardini e Finucci che, permettono ai blaugrana di avere ragione dell’undici di Raniero Camerino.
Quarto successo consecutivo per l’Audace; la formazione di Roberto Coscia conferma di essere la più in forma del momento ( insieme ai blaugrana di Colli Aniene) e lo conferma il 3-1 inflitto all’Insieme Ausonia.
Al 30′ Tozzi porta avanti l’Audace, il pareggio dell’undici di Sessa arriva al 59′ con Gentile, circa dieci minuti dopo nuovo vantaggio della seconda forza del girone con Gasperini che, in pieno recupero, siglerà la sua personale doppietta mettendo “in ghiaccio” i 3 punti.
Sul terzo gradino del podio il Savio raggiunge Atletico Torrenova e Lodigiani sconfitte rispettivamente a Colli Aniene e (a sorpresa) a Itri.
Vittoria tennistica per i ragazzi di “patron” Paolo Fiorentini che s’impongono 6-3 sulla Virtus Faiti: Di Gregorio e Gretarsson con una doppietta portano la loro squadra sul 3-0 ma Coia apre alla speranza i borghigiani ma Perutti prima dell’intervallo siglerà il 4-1.
Nella ripresa Savio ancora in rete, questa volta con Ciaccasassi ma Chiarello, con una doppietta, darà nuove speranze agli ospiti che verranno mortificate dalla seconda rete di Perutti per il 6-3 definitivo.
A Itri i padroni di casa vanno sul doppio vantaggio con Fustolo e De Crescenzo, i romani di Caterino riaprono la contesa con Bussaglia ma sarà Lorenzo Massella a chiuderla definitivamente in favore della squadra di Parisella.
Pareggio interno per il Campus Eur, a un punto dalla zona play off, la compagine di Andrea Miracapillo non va oltre al 2-2 interno con la Novauto Pro Roma; per il sodalizio di Lungotevere Dante è il secondo 2-2 consecutivo.
Risalgono la classifica portandosi a quota 16 Città di Ciampino e Tor Sapienza: gli aeroportuali vincono di misura con il Certosa, rete di Boccuto su calcio da fermo ad inizio gara mentre i romani di via degli Alberini espugnano il “Mirko Ricci” di Nettuno Tre Cancelli con le reti di pacifici al 14′ e Bottone nei primi minuti della ripresa.
Termina senza reti la sfida tra Sora e Boreale Don Orione con i volsci che restano soli all’ultimo posto a quota 5preceduti dalla Boreale Don Orione a 6, entrambi sorpassati dall’Itri che, con il successo sulla Lodigiani si porta a quota 7.

RISULTATI

VIGOR PERCONTI-ATLETICO TORRENOVA 2-0
AUDACE-INSIEME AUSONIA 3-1
ITRI-LODIGIANI 3-1
SAVIO-VIRTUS FAITI 6-3
CAMPUS EUR-NOVAUTO PRO ROMA 2-2
CITTA’ DI CIAMPINO-CERTOSA 1-0
VIRTUS NETTUNO-TOR SAPIENZA 0-2
SORA-BOREALE DON ORIONE 0-0

CLASSIFICA

VIGOR PERCONTI 31
AUDACE 20
ATLETICO TORRENOVA, LODIGIANI, SAVIO 19
CAMPUS EUR 18
CITTA’ DI CIAMPINO, TOR SAPIENZA 16
CERTOSA 15
NOVAUTO PRO ROMA 14
VIRTUS FAITI*, VIRTUS NETTUNO 13
INSIEME AUSONIA 12
ITRI 7*
BOREEALE DON ORIONE 6
SORA 5

* 1 GARA IN MENO

In this article

Lascia un commento