Astrea che trionfo in casa dei Campioni!

Astrea vincitrice in casa dei Campioni d'Italia. Per la capolista vittoria con brivido finale

50
50
Astrea

Astrea in grande spolvero in questa 13esima giornata; la formazione della Polizia Penitenziaria ha infatti violato il Campo “Roma” di via Farsalo sconfiggendo per 3-2 i Campioni d’Italia della Romulea.
Maiuri e Donnini vanno a segno nel primo tempo con l’Astrea che va così al riposo sul doppio vantaggio, nella ripresa Bamba prova a far rientrare in gara l’undici di San Giovanni che subirà la terza rete, ancora da Maiuri, prima di siglare l’inutile 2-3 con Cerbara. Per l’Astrea 3 punti prestigiosi e importanti ai fini della classifica.
Vince ancora la Nuova Tor Tre Teste e questa volta lo fa a via di Settebagni in casa di un’Accademia Calcio Roma che si sveglia troppo tardi e resta in 9 uomini per due rossi, probabilmente troppo severi.
Capolista subito sul doppio vantaggio con Pietrangeli e Niccolò Marras in rete al 3′ e all ‘8’, al 33′ sarà Damiano Marras a mettere a segno la rete dello 0-3 ma prima dell’intervallo l’undici di Uras accorcerà con Greco prima di subire la quarta rete ad opera di Demofonti.
Nella ripresa Greco andrà in rete in altre due occasioni ma il risultato di 3-4 sarà anche quello finale con la rimonta locale frenata dai rossi a Bonaiuti e Belletti.
Tor di Quinto solo al secondo posto, distante 12 lunghezze dalla vetta, i ragazzi cari a “patron” Massimo Testa vincono a Fiumicino con una rete di Catarinozzi a metà primo tempo.
L’undici di via del Baiardo ha approfittato del pari del Fonte Meravigliosa all’”Antonio Sbardella” di via Cardinal Capranica al cospetto di uno Sporting Tanas avanti di due reti, alla mezz’ora e ripreso dagli ospiti in rete al 40′ con Scarsella e nella ripresa con Belhassen ancora una volta in rete.
Urbetevere al quarto posto, a quota 21 insieme all’Accademia Calcio Roma, dopo l’1-1 in casa del Settebagni Calcio Salario; sono stati gli ospiti a passare per primi con Zappalà a fine primo tempo, i bianco-rossi di Roma Nord pareggeranno con Sanluca a un quarto d’ora dalla conclusione.
Dopo tre successi consecutivi si blocca di schianto l’Atletico 2000 superato con un netto 4-0 al “Le Fontanelle” da un Montefiascone che va a segno con Medori e Capoccia autori di 2 reti a testa.
Non vinceva dal 12 ottobre ( 3-1 sulla Pro Calcio Cecchina) l’Atletico Vescovio che s’impone per 3-2 su un’Almas in pienissima crisi dopo aver subito l’ottava sconfitta consecutiva. Bologna e Cosenza in rete nel primo tempo per il Vescovio, Del Muto poco dopo l’ora di gioco riaprirà la contesa, subito richiusa da Maiorino, nel finale l’inutile seconda rete ospite di Nardini.

RISULTATI

ACCADEMIA CALCIO ROMA-NUOVA TOR TRE TESTE 3-4
FIUMICINO-TOR DI QUINTO 1-1
SPORTING TANAS-FONTE MERAVIGLIOSA 2-2
SETTEBAGNI-URBETEVERE 1-1
ROMULEA-ASTREA 2-3
MONTEFIASCONE-ATLETICO 2000 4-0
ATLETICO VESCOVIO-ALMAS 3-2
PRO CALCIO CECCHINA-VILLALBA 0-0

CLASSIFICA

NUOVA TOR TRE TESTE 37
TOR DI QUINTO 25
FONTE MERAVIGLIOSA 23
ACCADEMIA CALCIO ROMA, URBETEVERE 21
ATLETICO 2000, ROMULEA 20
ATLETICO VESCOVIO 19
SPORTING TANAS 16
ASTREA*, MONTEFIASCONE*, SETTEBAGNI CALCIO SALARIO 15
FIUMICINO, VILLALBA 12
PRO CALCIO CECCHINA 10
ALMAS 7

*1 gara in meno

In this article

Lascia un commento