Cantalice devastante qualificazione a un passo

L'undici di Patacchiola pone una seria ipoteca sul passaggio del turno dopo il 4-0 al La Rustica

261
261

Cantalice devastante, tra le mura al cospetto di un La Rustica superato con un netto 4-0 che permette alla formazione della provincia reatina di metter una serissima ipoteca sulla qualificazione ai quarti di finale di Coppa. Il Cantalice che, seppur in campionato non sta andando per il meglio, in Coppa riesce a trovare gli stimoli giusti.
Buone possibilità di qualificazione anche per Fregene Maccarese e Monte San Biagio che hanno vinto lontano dai loro campi di gioco.
L’undici di Ceccarelli ha violato il terreno di gioco della Vigor Acquapendente grazie a uno scatenato Foresta che, con la sua personale tripletta, ha reso vane le reti di Finocchi e Zhar che, nel primo tempo, avevano portato gli acquesiani sul doppio vantaggio.
Il Monte San Biagio espugna per 2-1lo Sport’S Campus di Selva dei Pini sconfiggendo per 2-1 l’Indomita Pomezia grazie alle reti di Mallozzi e Gionta nella prima frazione di gioco, la formazione di Leonardo Aiello riusciva a dimezzare lo svantaggio solo nel finale con Innocenzi rendendo meno complicata la trasferta dell’8 gennaio prossimo.
Vittorie col minimo scarto per Monte Mario e Vicovaro, rispettivamente con Grifone Gialloverde e Novauto Pro Roma.
Per la compagine di Roma Nord la vittoria è giunta in pieno recupero grazie alla seconda rete personale di Cieli dopo che, i ragazzi di Gianluca Berruti avevano pareggiato con Corrias già a metà primo tempo.
Vittoria per 2-1 anche per gli arancio-verdi tiburtini che, al cospetto del pubblico amico hanno avuto la meglio sulla Novauto Pro Roma con le reti di Petrangeli e Cecchini.
Senza reti la gara tra Palocco e W3 Roma Team con la qualificazione che si deciderà nella gara di ritorno con la capolista del girone C con qualche possibilità in più per il fattore campo a proprio vantaggio.
Tante reti invece a Ferentino, tra i locali di Francesco Pippnburg e la Lupa Frascati che, hanno chiuso le loro fatiche sul 4-4, lasciando aperto il discorso qualificazione. Moriconi, Muzzi e Ambrifi con una doppietta gli autori delle reti della capolista del girone D mentre per i ragazzi di Federico Pace le reti portano le firme di Sebastiani (doppietta), Pompei e Carmassi.
Termina in parità anche l’incontro del “Fabrizi” tra Atletico Morena e Roccasecca TST con la formazione di Lorenzo Pittiglio avanti, appena dopo l’ora di gioco con Zonfrilli e ripresa dai locali con una rete di Pallotta a dieci minuti dalla conclusione.

MONTE MARIO-GRIFONE GIALLOVERDE 2-1
VIGOR ACQUAPENDENTE-FREGENE MACCARESE 2-3
CANTALICE-LA RUSTICA 4-0
VICOVARO-NOVAUTO PRO ROMA 2-1
INDOMITA POMEZIA-MONTE SAN BIAGIO 1-2
PALOCCO-W3 ROMA TEAM 0-0
ATLETICO MORENA-ROCCASECCA TST 1-1
FERENTINO-LUPA FRASCATI 4-4

In this article

Lascia un commento