Turris, l’urlo di gioia arriva sul gong

La capolista vince nel finale una partita che stava diventando complicata

62
62

Turris, l’urlo di gioia arriva sul gong

 

La Turris è corsara al “San Ciro” di Portici nel derby della provincia partenopea, al cospetto della formazione cara al presidente Lorenzo Ragosta. Un derby che i dirigenti corallini hanno voluto iniziare con un bel gesto di umanità incontrando, prima del fischio iniziale, il papà di Luca Alvieri, addetto stampa del club locale, prematuramente scomparso.
Succede tutto nella ripresa con la Turris di Franco Fabiano che si porta sul doppio vantaggio con Celiento, gol da antologia su iniziativa personale, e Longo, che vanno in rete al 55′ e al 71. Il Portici ha un’impennata d’orgoglio e recupera, nel giro di 3 minuti, all’86’ con D’Acunto, e all’89’, con Bisceglia, prima di subire il definitivo 2-3 da parte di Prisco (93′).
Resta a 7 lunghezze l’Ostia Mare che supera nettamente il Team Nuova Florida: prima frazione di gara chiusa con il minimo vantaggio dai calciatori lidensi di Raffaele Scudieri, in rete con Cerroni nei minuti precedenti l’intervallo. Nella seconda frazione, dopo 12 minuti, Lazzeri va in rete per il 2-0 e nei minuti conclusivi Sousa e Ferrari permettono ai bianco-viola di dilagare nei confronti dei ragazzi di Andrea Bussone.
Scivola al terzo posto la Torres. L’undici isolano di Marco Mariotti non va oltre al risultato ad occhiali in quel di Cassino con la compagine del presidente Nicandro Rossi che riscatta, solo parzialmente, il pesante rovescio subito nel turno precedente in Costa Smeralda per mano dell’Arzachena. Successo importante, in chiave play-off per il Trastevere che espugna il “Vanni Sanna” di Sassari superando per 3-1 il Latte Dolce di Stefano Udassi e raggiungendolo in tal modo in graduatoria. L’incontro è sbloccato al 54′ dall’esperto Stefano Tajarol, i romani raddoppiano al 67′ con un rigore di Lorusso. A pochi minuti dalla fine Cabeccia prova a far rientrare in partita la squadra di casa ma subito dopo Fontana riporta due reti di distanza fra i ragazzi guidati da Fabrizio Perrotti e i sardi.
Si avvicina alla zona play-off il Latina che ora dista appena una lunghezza dal quinto posto; infatti gli atleti pontini hanno violato il “Giorgio Castelli” sconfiggendo la Pro Calcio Tor Sapienza per 3-1: erano stati proprio i gialloverdi di Claudio Solimina, a sbloccare la contesa al 5′ con Rocchi. A metà prima frazione Latina al pareggio con Teraschi e in rete di nuovo, nella seconda parte della ripresa, con Corsetti e Ferri.
La Vis Artena si allontana, probabilmente definitivamente, dalla zona rossa della classifica e ora può sognare qualcosa d’importante con il quinto posto distante 5 lunghezze dopo la vittoria all’inglese a Budoni: per la compagine di Stefano Campolo i tre punti sono arrivati nei minuti finali con le reti di Cerbara e Cericola rispettivamente all’88’ e al 90′.
Tre punti esterni li coglie anche il Muravera che vince a Paliano con il Città di Anagni con le reti di Manca e Nunchi nel primo tempo. Nel secondo Cardinali prova a riportare dentro la partita i ragazzi di Davide Mancone ma Cadau riallarga la forbice fra le due contendenti. Diversa la storia di Lanusei-Arzachena, terminata 3-0 con relativo sorpasso: gli ogliastrini vanno a segno con Mazzone al 14′ e Ladu al 19′, con il secondo ancora in gol nei secondi 45′, mettendo il punto esclamativo su questa importante vittoria.
Dalle secche della “bassa” si registra il secondo successo consecutivo per il Ladispoli che espugna il “Quinto Ricci” superando per 2-1 l’Aprilia Racing Club, e rendendo ancora più nera la crisi delle “rondinelle” del presidente Antonio Pezone. La squadra tirrenica spera di potersi giocare le speranze di permanenza ai play-out visto che per la salvezza diretta servirebbe un’impresa epica. Pesce in rete al 1′ su azione proveniente dalle corsie laterali, replica apriliana con Montella al 22′. Al 42′ Francescangeli riporta avanti il Ladispoli poi i padroni di casa rimangono in 10.

 

Il riepilogo nei numeri – I risultati

PORTICI-TURRIS 2-3
OSTIA MARE-TEAM NUOVA FLORIDA 4-0
CASSINO-TORRES 0-0
LATTE DOLCE-TRASTEVERE 1-3
PRO CALCIO TOR SAPIENZA-LATINA 1-3
BUDONI-VIS ARTENA 0-2
CITTA DI ANAGNI-MURAVERA 1-3
LANUSEI-ARZACHENA 3-0
APRILIA RACING CLUB-LADISPOLI 1-2

CLASSIFICA

TURRIS 55
OSTIA MARE 48
TORRES 46
LATTE DOLCE, TRASTEVERE 38; LATINA 37
CASSINO.VIS ARTENA 33, MURAVERA 30
LANUSEI, PORTICI 28; ARZACHENA, TEAM NUOVA FLORIDA 27;
APRILIA RACING CLUB 26
CITTA’ DI ANAGNI 21
LADISPOLI 18
BUDONI, PRO CALCIO TOR SAPIENZA 15.

In this article

Lascia un commento