Nuova Tor Tre Teste devastante nel testa-coda

La capolista si riscatta sommergendo un'Almas rassegnata alla retrocessione, dietro il Tor di Quinto spera ancora dopo il 5-0 all'Atletico 2000....

185
185

La Nuova Tor Tre Teste torna alla vittoria, dopo il 5-1 subito a Tor di Quinto, e lo fa sommergendo il fanalino di coda Almas sotto una valanga di reti.
Termina infatti 10-2 la partita del “Candiani” con Miglio, Niccolò Marras e Demofonti autori di personali doppiette, Kammou, Pietrangeli, Cardellini e Rodi che siglano una rete a testa e Del Muto e Nuovo in rete per gli ospiti quando, sul 9-0, la situazione era più che ampiamente compromessa.
Il Tor di Quinto non si ferma più e rifila altre 5 reti all’Atletico 2000 a domicilio, come aveva fatto con la Nuova Tor Tre Teste a via del Baiardo una settimana fa; al “Catena” segna Dridi, allo scadere di prima frazione, poi i teverini dilagano nella ripresa con Berardelli, Paroletti, ancora Dridi e Berardelli anch’egli autore di una doppietta.
La pesante sconfitta della formazione di via di Centocelle permette allo Sporting Tanas di raggiungerla sul terzo gradino del podio, infatti la matricola terribile di Fabio Ranieri ha la meglio per 3-1 su una Romulea che non perdeva dall’ultima di andata, 3-.1 in casa con l’Atletico 2000. All’”Antonio Sbardella” i campioni d’Italia vanno al riposo in vantaggio grazie alla rete di Monaco ma nella ripresa la reazione dei locali si concretizza con Piermattei, Anton e Di Fabio.
Tornano a sperare Accademia Calcio Roma e Urbetevere vincitrici rispettivamente su Pro Calcio Cecchina e Fiumicino,le due formazioni che stanno lottando per evitare la retrocessione diretta, insieme all’Astrea, considerando condannata l’Almas che, ha troppi punti di distacco dalla compagine di Giancarlo Paloni, per non avere solo l’aritmetica dalla sua.
Vince in rimonta la compagine di via di Settebagni, sul terreno di gioco di una Pro Calcio Cecchina che, si era portata avanti con Branneti per poi cedere,nel finale, alla doppietta di Ndoj.
Più limpido il successo della formazione di via della Pisana che supera 3-0 il Fiumicino con Ricercato, Costa e Gatta che fanno crollare, nella ripresa, la resistenza degli aeroportuali del presidente Munaretto e soprattutto riportano i giallo-blu a ridosso delle prime posizioni.
Vottoria esterna dell’Atletico Vescovio con l’Astrea per 3-2 con Fiore che sigla, in pieno recupero, la rete decisiva in piena recupero mentre le precedenti reti portano le firme di Monti al 42′ per il vantaggio dell’Astrea, Evangelista al 52′ per il pari ospite, mezz’ora dopo Potenza ribalta il risultato per i bianco-rossi di Daniele LoMonaco con Mastrecchia che pareggia sul cambio di fronte.
Il Villalba vince una delicata sfida salvezza con il Settebagmi Calcio Salario per 3-0 con le reti di Timpano, Zanoletti e Ugolini per 3 punti di importanza capitale per i tiburtini del presidente Pietro Scrocca.
Il Montefiascone con Colage pareggia nel finale, sul campo di gioco di una Fonte Meravigliosa che, in caso di successo avrebbe riavvicinato in maniera importante la zona play off; Capoccia al 39′ aveva portato avanti i falisci, Scarsella e Miranda avevano prima pareggiato e poi portato avanti i romani prima dell’epilogo che ha permesso alla formazione della provincia di Viterbo di ottenere un punto prezioso.

RISULTATI

NUOVA TOR TRE TESTE-ALMAS ROMA 10-2
ATLETICO 2000-TOR DI QUINTO 0-5
SPORTING TANAS-ROMULEA 3-1
PRO CALCIO CECCHINA-ACCADEMIA CALCIO ROMA 1-2
URBETEVERE-FIUMICINO 3-0
FONTE MERAVIGLIOSA-MONTEFIASCONE 2-2
ASTREA-ATLETICO VESCOVIO 2-3
VILLALBA OCRES MOCA-SETTEBAGNI CALCIO SALARIO 3-0

CLASSIFICA

NUOVA TOR TRE TESTE 56
TOR DI QUINTO 49
ATLETICO 2000, SPORTING TANAS 40
ROMULEA 38
ACCADEMIA CALCIO ROMA, URBETEVERE 37
FONTE MERAVIGLIOSA 36
ATLETICO VESCOVIO 35
MONTEFIASCONE 32
VILLALBA OCRES MOCA 29
SETTEBAGNI CALCIO SALARIO 28
ASTREA 25
PRO CALCIO CECCHINA 22
FIUMICINO 21
ALMAS ROMA 11

In this article

Lascia un commento