Nuova Tor Tre Teste stop quasi indolore

La capolista cade ma il Tor di Quinto non ne approfitta beffato nel finale dal Villalba Ocres Moca.

183
183

Nuova Tor Tre Teste stop quasi indolore

 

La Nuova Tor Tre Teste esce sconfitta dal campo “Amici di Labaro”, terreno di gioco di un Atletico Vescovio che ora comincia a credere veramente nel terzo posto finale. Miccichè e Angelini nel primo tempo, ed Evora Barros, nella ripresa portano i bianco-rossi di Daniele Lo Monaco prima che la Nuova Tor Tre Teste rendesse meno amara la sconfitta chiudendo sul 3-2. Il Tor di Quinto approfitta solo parzialmente della caduta della capolista: infatti l’undici caro a “patron” Massimo Testa si fa imporre il pari casalingo da un Villalba Ocres Moca in pieno recupero. Paroletti in rete per la squadra teverina, con la replica che giunge in Zona Cesarini, gol di Puttini; il che vale un prezioso punto, per la realtà tiburtina, nell’ottica di conservare l’élite con la formazione più conosciuta del settore giovanile.

Considerate Nuova Tor Tre Teste, alle cui sorti manca un punto per la matematica, e Tor di Quinto qualificate per le finali regionali, c’è grande lotta per la terza squadra che si qualificherà con tante contendenti in lizza. La Romulea raggiunge sul terzo gradino del podio Atletico 2000 e Sporting Tanas. La squadra di Via Farsalo va sotto per mano di una Pro Calcio Cecchina in rete con Baldari nei minuti finali del primo tempo. Gli amaranto-oro del presidente Nicola Vilella reagiscono nella ripresa da grande squadra. Il pareggio è figlio di un’autorete di De Vellis, poi pioggia di gol, sull’undici castellano, che pure nei turni precedenti aveva dato segni, spessi e concreti, di risveglio, in graduatoria. I gol della Romulea sono stati segnati da Bamba, Giordano e Silvestro. E i risultati che giungono dagli altri campi hanno favorito la risalita dei Campioni d’Italia in carica, perché al “Comunale” di Via degli Alberini, nonostante la retrocessione resti a un passo e mezzo, l’Almas ferma sul pareggio finale l’Atletico 2000. Tante reti, ben 6, tra il fanalino di coda della classifica e una delle indiziate alla qualificazione per i play-off: Triunfo sigla una doppietta per la compagine che un tempo disputava le gare interne a Via Demetriade, Ciuferri ne fa 2 per l’avversaria di turno. Il resto lo fanno Di Ventura, per i biancoverdi, Ticconi per gli ospiti.
Lo Sporting Tanas va negli spogliatoi sotto di 2 reti con un Settebagni Calcio Salario in gol nei 10′ minuti finali del primo tempo, con Sanluca e Pauli. Nella ripresa la squadra di Primavalle prima accorcia con Aliberti, poi pareggia con Marinei evitando una sconfitta che avrebbe scombinato i piani di Fabio Ranieri.
Vittorie per Urbetevere e Accademia Calcio Roma, a una lunghezza dal trio sistemato sul terzo gradino del podio. I giallo-blu hanno violato il terreno di gioco del Montefiascone in virtù di una doppietta di Zappalà mentre per i falisci la rete è stata siglata da Capoccia. I diciottenni di Via della Bufalotta hanno superato per 3-2 il Fonte Meravigliosa con la rete decisiva di Ndoj arrivata al 90′. Era stato lo stesso calciatore, a sbloccare il punteggio al 28′. Nella seconda frazione il gruppo laurentino romano aveva  ribaltato il tutto con Belhassen e Maroni. Radu pareggiava prima del punto decisivo, che ne frutta ben 3 di vitale importanza.
Il Fiumicino lascia la zona retrocessione diretta vincendo di misura il delicatissimo incontro con l’Astrea; il tutto viene risolto da Centi che sblocca lo 0-0 di partenza a 10 minuti dalla fine.

 

Il riepilogo dei numeri – I risultati

ATLETICO VESCOVIO-NUOVA TOR TRE TESTE 3-2
TOR DI QUINTO-VILLALBA OCRES MOCA 1-1
ALMAS-ATLETICO 2000 3-3
ROMULEA-PRO CALCIO CECCHINA 4-1
SETTEBAGNI CALCIO SALARIO-SPORTING TANAS 2-2
ACCADEMIA CALCIO ROMA-FONTE MERAVIGLIOSA 3-2
MONTEFIASCONE-URBETEVERE 1-2
FIUMICINO-ASTREA 1-0

CLASSIFICA

NUOVA TOR TRE TESTE 56
TOR DI QUINTO 50
ATLETICO 2000, ROMULEA, SPORTING TANAS 41
ACCADEMIA CALCIO ROMA, URBETEVERE 40
Atletico Vescovio 38, Fonte Meravigliosa 36
Montefiascone 32, Villalba Ocres Moca 30, Settebagni C. Salario 29
Astrea 25, Fiumicino 24, Pro Calcio Cecchina 22
Almas 12.

In this article

Lascia un commento