W3 Roma Team vittoria sofferta ma preziosa

Vittoria sofferta per la W3 Roma Team che torna sola in vetta grazie al Sabaudia.

95
95

RODOLFO MORANDI-W3 ROMA TEAM 1-2

Rodolfo Morandi: Vicchi 5,5, Falconi 6,5, Alcini 6,Leopardi 6 (dal 74′ Di Pietro sv),Mercuri 6 (dall’85’ Colaiacomo sv),Massa 6,5 (dall’85’ Cannone sv), De Persio 6 (dal 53′ Daniele Sargolini 6,5), Ceccarelli 4, Alessio Sargolini 6,5, Achilli 4,5, Valentini 5,5 (dal 53’Fiorentino 4). A disp. Torre, Busetta, Capodacqua, Porzio.All. Alessandro Cuomo 6
W3 Roma Team:Fasolino 7, Pellegrino 6,5, Ciorcolini 6,5 (dal 63′ Mazzesi 7), Azzawi 6, Colantoni 4,Pensabene 6,5 (dal 58′ Cuscianna 4), Lanzi 6,5,Matteo Troccoli 7, Ferrentino 5,5 (dal 58′ De Chiara 6), Damiani 7, Mirko Troccoli7  (dall’83’ Baldacci sv). A disp.Zannini, Barani, Bernardi, Bugiani, Lombardi. All. Stefano Manelli 6,5

Arbitro: Settimi di Viterbo (5)

Reti:36’Damiani (W), 55′ Alessio Sargolini (RM). 76′ Mazzesi su rigore (W)

Note: espulsi Vicchi, Fiorentino e Ceccarelli per la Rodolfo Morandi, Cuscianna e Colantoni per la W3 Roma Team.ammoniti Falconi, Massa, Leopardi, De Persio, Alessio Sargolini, Achilli e Busetta per la Rodolfo Morandi. Mazzesi, Ciorcolini, Mirko Troccoli, Azzawi per la W3 Roma Team angoli 3-2 per la W3 Roma Team.

La W3 Roma Team ottiene 3 punti di platino all’”Anco Marzio” superando per 2-1 una Rodolfo Morandi combattiva che, ha dimostrato di meritare una classifica migliore di quella attuale.
Vittoria importante per la W3 che va in testa da sola grazie al Sabaudia che ha fermato sul pari interno il Terracina.
Per assistere a un’occasione degna di nota bisogna attendere il 22′ con Mirko Troccoli che,lanciato a rete da Matteo Troccoli, si fa anticipare da Vicchi in uscita.
Al 24′ ancora W3 Roma Team pericolosa: cross da destra di Ferrentino deviato in angolo da Massa,sugli sviluppi del corner palla per Lanzi che impegna severamente il portiere di casa.
Al 36′ la compagine di Stefano Manelli passa in vantaggio con un preciso rasoterra di Damiani che supera imparabilmente Vicchi.
L’undici di “patron” Cannone reagisce subito e sul cambio di fronte Alessio Sargolini manda di poco alto con un bel pallonetto.
Ad inizio ripresa dopo appena 30 secondi Achilli ha sui piedi la palla del pareggio ma calcia di poco a lato.
Al 5′ occasione gigantesca per gli ospiti: Mirko Troccoli sulla sinistra lancia Matteo Troccoli che mette in mezzo per Ferrentino che da pochi passi dalla porta non riesce ad insaccare.
Ancora una volta il detto gol fallito gol subito diventa realtà visto che,cinque minuti dopo la formazione di Alessandro Cuomo pareggia con un bel gol di Alessio Sargolini.
Al 16′ ilMorandi potrebbe passare in vantaggio ma sul tiro di Fiorentino Fasolino si supera in uscita bassa.
Partita non bella, maschia, dai toni agonistici accesi con il direttore di gara che estrae addirittura 5 volte il cartellino rosso.
Al 31′ la svolta della gara con uno scontro in area tra Ceccarelli e Cuscianna che il signor Settimi punisce con il rigore e il rosso ad entrami per reciproche scorrettezze: dal dischetto Mazzesi regala i 3 punti alla formazione del presidente Andrea Persi.

In this article

Lascia un commento