Monterosi in vetta dopo il successo sui molossi

L'undici di Luciano Capponi e David D'Antoni vince con la Nocerina e va in testa alla classifica in attesa di Latina-Arzachena

95
95

Monterosi in vetta dopo il successo sui molossi

 

Monterosi in vetta alla graduatoria dopo il successo sulla Nocerina e il rinvio di Latina-Arzachena.
La formazione di David D’Antoni s’impone sui “molossi” per 3-1 con le reti di Petti al 17, pareggiata al 40′ da Diakitè; nella ripresa, Costantini su rigore e Lucatti daranno 3 punti importanti alla nuova capolista.
Muravera al terzo posto;l’undici di Francesco Loi si sta dimostrando sempre più squadra rivelazione ed è andata ad espugnare il “Paolo Borsellino” di Volla, terreno di gioco di un’Afragolese superata per 4-2. Al 7′ Puntoriere porta avanti i campani ma al 18′ Pinna e al 48′ (45’+3) Virdis ribaltano il risultato, al 71′ Legal per l’allungo isolano, al 79′ Sogno riapre i giochi per i padroni di casa che , erano appena rimasti in 10 per il rosso diretto a Riccio, nel recupero Mereu metteva il sigillo sulla vittoria esterna.
Terza vittoria consecutiva e quarto posto per la Vis Artena; l’undici di Fabrizio Perrotti vince 2-1 con l’Insieme Formia di “Sasà” Amato: doppietta di Alonzi nel primo tempo e rete della bandiera ospite, nella ripresa, da parte di Del Prete.
E’ crisi per il Savoia; la formazione di Torre Annunziata non va oltre lo 0-0 casalingo con il Gladiator e scende al quinto posto con la vetta che si fa sempre più lontana dopo 2 pareggi e 2 sconfitte nelle ultime 4 gare disputate.
Bella e importante vittoria del Carbonia sul Latte Dolce per 3-2; partita combattuta al “Carlo Zoboli”: al 20′ Roberti porta avanti i sassaresi, al 34′ Cestaro pareggia per i locali, ad inizio ripresa Cappai porta avanti il Carbonia ma lo stesso ex attaccante del Trastevere ( tra le altre) firma il pari ospite, sarà Odianose su rigore, in pieno recupero, a dare 3 punti all’undici di Marco Mariotti.
Torna a vincere, dopo due sconfitte, il Cassino;la formazione di Sandro Grossi supera,tra le mura amiche, il Giugliano per 3-; al “Gino Salveti” succede tutto nel primo tempo: all’8′ Lucchese porta avanti il Cassino, al 18′ Tribelli sigla il 2-0, al 22′ Russo accorcia per i campani e al 29′ Vitiello sigla il definitivo 3-1.
Larga e importante, ai fini della salvezza, vittoria del Lanusei che s’impone per 5-1 sul Team Nuova Florida; nel primo tempo vanno a segno Callegari e Attili, nella ripresa ancora Attili, Bonu e Floris, a 10 minuti dalla fine la rete della magra consolazione ardeatina da parte di De Costanzo.
Pari al “Vanni Sanna” tra Torres e Nola: al 47′ Bilea per il vantaggio isolano, al 75′ Negro pareggia per i campani.

RISULTATI

MONTEROSI-NOCERINA 3-1
LATINA-ARZACHENA RINVIATA
AFRAGOLESE-MURAVERA 2-4
VIS ARTENA-INSIEME FORMIA 2-1
SAVOIA-GLADIATOR 0-0
CARBONIA-LATTE DOLCE 3-2
CASSINO-GIUGLIANO 3-1
LANUSEI-TEAM NUOVA FLORIDA 5-1
TORRES-NOLA 1-1

CLASSIFICA

MONTEROSI 23
LATINA*21
MURAVERA 18
VIS ARTENA 16
SAVOIA 14
CARBONIA*, INSIEME FORMIA*, NOCERINA*, CASSINO 13
AFRAGOLESE, GLADIATOR 10
LATTE DOLCE* 9
LANUSEI 8
ARZACHENA***, GIUGLIANO** 7
TEAM NUOVA FLORIDA* 5
NOLA° 3
TORRES* 2

NOTA BENE: *** 3 GARE IN MENO,**2 GARE IN MENO,* 1 GARA IN MENO ° 1PUNTO DI PENALIZZAZIONE

In this article

Join the Conversation