Bari il nuovo allenatore sarà Massimo Carrera

457
457

Bari il nuovo allenatore sarà Massimo Carrera

 

I risultati che non sono venuti, dopo il confronto diretto perso di netto, al “San Nicola”, con la Ternana rullo compressore per 3 a 1, e altre occasioni sciupate dai rossoverdi di Cristiano Lucarelli. I malumori per avversari meno attrezzati, sulla carta, capaci di far perdere ulteriore terreno ai biancorossi pugliesi, che stanno rischiando anche il secondo posto, per merito della tenacia espressa dall’Avellino. Queste sono sono alcune, forti, profonde motivazioni che stanno costando la panchina all’ex tecnico del Matera Gaetano Auteri. Omettendo alcuni giudizi tendenti a pensare ai fatti delle altre contendenti.

E la notizia che arriva più veloce della luce dalla splendida terra di Puglia è il successore che sarebbe sul punto di prendere il posto in panchina al mister in via di esonero.

La sconfitta interna di domenica patita per merito di Murilo, gol all’83°, e di una Viterbese da corsa, hanno drasticamente fatto pendere l’ago della bilancia sulla via che porta alla cacciata dell’allenatore con cui il Bari ha iniziato la stagione.

Il nuovo tecnico della formazione cara alla stimata dinastia De Laurentiis sarà Massimo Carrera, ex giocatore, tra le altre della Juventus.

Carrera ha giocato in Serie A proprio nella Pro Sesto, nel Russi, nell’Alessandria, a Pescara, Bari, che lo ha definitivamente lanciato tra i Professionisti. Tanto che poi sarebbe andato alla Juventus, per ben 5 anni, quindi all’Atalanta, al Napoli, al Treviso e nella Pro Vercelli.

Massimo Carrera, per il suo grande impegno, da atleta, resta nei cuori dei tifosi juventini perché dal 1991 al 1996 ha fatto parte della compagine bianconera che, l’ultima volta, è stata sul tetto d’Europa, nella finale vinta all’Olimpico di Roma contro l’Ajax, ai rigori. Gara nella quale segnò Vittorio Ravanelli nei tempi regolamentari.

Oltre a questo, era il periodo del Milan d’oro di Arrigo Sacchi e Fabio Capello, Carrera e la Juventus hanno vinto uno scudetto, nel 1995, una Coppa Italia nella stessa stagione, e una SuperCoppa. Al suo attivo da calciatore anche 1 presenza in Nazionale.

Da allenatore è stato impegnato in Russia, dove ha vinto la Serie A con lo Spartak Mosca (2017), e 1 SuperCoppa nazionale. Carrera è stato Allenatore dell’Anno e la panchina d’oro in Russia. Nella Juventus è stato collaboratore del settore giovanile andando anche in panchina con la prima squadra in occasione di un paio di squalifiche di Conte e mister Angelo Alessio.

Per il Bari si tratta di una scelta molto importante, anche per i suoi trascorsi agonistici: 5 anni in biancorosso, 156 presenze e 4 gol. Da ricordare anche l’impegno con la Nazionale avendo collaborato con Antonio Conte.

 

 

SEGUONO AGGIORNAMENTI….

 

Massimiliano Cannalire

 

In this article

Join the Conversation