Il Trastevere si salva al suono della sirena

Sbardella all'ultimo respiro permette alla capolista di restare tale in solitudine

104
104

Il Trastevere si salva al suono della sirena

Il Trastevere strappa, all’ultimo istante, un pareggio di vitale importanza con il Montevarchi chiudendo la super sfida sul 2-2, dopo essere stato sotto di 2 reti.
I toscani vanno in vantaggio al 40′ con Jallow e, ad inizio ripresa trovano il raddoppio con un eurogol di Amatucci; la capolista non si perde d’animo e al 79′ va in rete con Sabelli e al 94′ con Sbardella mantenendo in tal modo le 3 lunghezze di vantaggio anche se con una gara in più disputata.
Vince lo Sporting Trestina, terza forza del girone, all’”Enzo Blasone” di Foligno per 2-1:all’8′ Sanseverino porta avanti i ragazzi cari a “patron” Giuseppe Izzo, gli ospiti pareggiano al 32′ con l’esperto Essousi e a pochi minuti dalla fine siglano la rete del successo con Falconi.
Vittoria della Pianese che, al “Comunale” ha ragione del San Donato Tavarnelle per 4-2: al 26′ Zini per il vantaggio locale, al 38′ raddoppio di Arras ma, in pieno recupero, Gomes riporta in gara i giallo blu che pareggiano al 52′ con Caciagli ma, al 69′ Arras riporta avanti i ragazzi di Pagliuca con la sua personale doppietta e nel finale Ambrogio metterà il sigillo sulla vittoria.
Sconfitta interna per il Tiferno Lerchi con il Grassina; conferma il momento negativo la compagine di Federico Nofri Onofri che cede in casa alla voglia di riscatto dell’undici di Innocenti: alla mezz’ora è Baccini a portare avanti i fiorentini, al 52′ Bartoccini pareggia per gli umbri ma 4 minuti dopo Villagatti riportava definitivamente avanti gli ospiti.
Pareggio esterno del Cannara a Civitacastellana con il Flaminia: al 15′ Sciamanna porta in vantaggio la formazione di Roberto Rambaudi mentre ad inizio ripresa è Bazzoffia a siglare il pari degli umbri di Antonio Alessandria.
La Sangiovannese si avvicina minacciosamente alla zona play off con la quarta vittoria nelle ultime 5 gare disputate; la compagine di Agostino Iacobelli s’impone sullo Scandicci con le reti di Faloni al 45′ e al 63′ mentre per gli ospiti la rete della bandiera è stata di Kernezo all’80’.
Siena e Follonica Gavorrano non vanno oltre al pareggio allontanandosi dalla zona importante della graduatoria; l’undici di Alberto Gilardino che, comunque deve recuperare 3 partite, impatta all’”Artemio Franchi” nel derby provinciale con il Lornano Badesse che presentava in panchina il neo allenatore Athos Rigucci: al 28′ Ortolini porta avanti la matricola, al 37′ Guberti su rigore pareggia per la formazione del capoluogo che passa in vantaggio 2 minuti dopo con Guidone ma il Lornano Badesse perviene al pari con Marzeglia a 8 minuti dalla fine.
Il Follonica Gavorrano evita la sconfitta a Sinalunga grazie a una rete di Tomassini all’86’ dopo che i ragazzi di Simone Marmorini erano passati in vantaggio, a fine primo tempo, con il 2002 Brent Doka.
Il derby romano va all’Ostia Mare che guadagna 3 punti d’oro superando per 3-1 il Montespaccato Savoia in una gara decisa nella prima frazione della stessa con le reti di: Lazzeri, Pedone e Mastropietro che rendono utile solo per le statistiche la rete di Calì al 94′.

RISULTATI

TRASTEVERE-MONTEVARCHI 2-2
FOLIGNO-SPORTING TRESTINA 1-2
PIANESE-SAN DONATO TAVARNELLE 4-2
TIFERNO LERCHI-GRASSINA 1-2
FLAMINIA-CANNARA 1-1
SANGIOVANNESE-SCANDICCI 2-1
SIENA-LORNANO BADESSE 2-2
OSTIA MARE-MONTESPACCATO SAVOIA 2-1
SINALUNGHESE-FOLLONICA GAVORRANO 1-1

CLASSIFICA

TRASTEVERE 54
MONTEVARCHI* 51
SPORTING TRESTINA* 43
PIANESE, TIFERNO LERCHI 40
SANGIOVANNESE*, CANNARA 39
SIENA***, FOLLONICA GAVORRANO*, SAN DONATO TAVARNELLE* 37
OSTIA MARE 33
MONTESPACCATO SAVOIA* 32
LORNANO BADESSE**** 31
FLAMINIA 30
FOLIGNO 28
GRASSINA*, SCANDICCI°°, SINALUNGHESE 22

NB:Ogni asterisco una gara in meno, °° 2 punti di penalizzazione

 

Foto dalla pagina Fb: Trastevere Calcio

 

In this article

Join the Conversation