Campobasso frenato in terra marchigiana

Campobasso frenato dal Castelfidardo in una gara terminata 1-1 con i marchigiani di Lauro avanti allo scoccare dell’ora di gioco con Giampaolo e il Campobasso che raggiunge il...

195
195

Campobasso frenato dal Castelfidardo in una gara terminata 1-1 con i marchigiani di Lauro avanti allo scoccare dell’ora di gioco con Giampaolo e il Campobasso che raggiunge il pari 6 minuti dopo con Cogliati.
Questo pari della formazione di Mirko Cudini consente a Recanatese, San Nicolò Notaresco e Tolentino di raggiungerla in vetta.
La Recanatese espugna il “Rubens Fadini” di Giulianova con una rete di Pera siglata dagli 11 metri poco prima della mezz’ora di gioco; per gli adriatici di Del Grosso si tratta della seconda sconfitta consecutiva in casa, intervallate dal pari di Vasto.
Netto il successo del San Nicolò Notaresco in quel di Agnone contro il fanalino di coda di Senigagliesi alla terza sconfitta consecutiva, per l’undici della formazione teramana le reti sono state siglate da: Frulla autore di una doppietta tra la fine del primo tempo e la prima parte della ripresa e di Mancini nel finale di contesa.
Il Tolentino espugna il “Manlio Scopigno” di Rieti con una rete per tempo siglate, nel primo da Ruci e nella ripresa da Capezzoni per i nero cremisi della provincia di Macerata.
A una lunghezza dal quartetto di testa un altro gruppetto ben nutrito di formazioni come: Atletico Terme Fiuggi, Castelnuovo Vomano, Montegiorgio e Pineto.
L’Atletico Terme Fiuggi di Incocciati vince di misura con la Vastese dell’esperto Massimo Silva con una rete di Melara nei minuti iniziali della ripresa; per i termali si tratta del secondo successo di fila dopo la sconfitta immediata all’esordio con il Castelnuovo Vomano.
Ed’è proprio la formazione di Guido Di Fabio, matricola assoluta in serie D, ad acuire la crisi iniziale del Racing Club Aprilia; al 22′ teramani avanti con D’Egidio, 5 minuti dopo pari delle “rondinelle” su rigore di Nohman, Loviso pochi minuti dopo la mezz’ora riporta avanti gli ospiti,nella ripresa Emili e Faggioli permettono al Castelnuovo di dilagare.
Successo britannico per il Montegiorgio di Eddy Mengo sul Matese di Corrado Urbano; la compagine della provincia di Fermo va in rete con Lupoli, autore di una doppietta, con la prima rete messa a segno dal dischetto; per la cronaca il Matese ha chiuso la contesa in doppia inferiorità numerica per le espulsioni al 62′ del portiere Kuzmanovic e all’84 di Delicato.
Vince il Pineto 2-1 su un Vastogirardi salvato in più occasioni da un passivo più largo dalle parete del giovanissimo ( non ancora maggiorenne) Antonio Guerra; al “Pavone-Mariani” la sblocca Dicese in apertura per l’undici di Daniele Amaolo, al 14′ pareggia Guida per gli ospiti e prima dell’intervallo Verdesi riporta avanti l’undici abruzzese.
L’unico 0-0 di giornata tra Atletico Porto Sant’Elpidio e Cynthialbalonga scaturisce dalla giornata di grazia dei due portieri: Gabriele Cavalieri ( classe ’98) portiere dei marchigiani e Daniele Santilli (classe 2002) portiere dei castellani di Mauro Venturi che hanno mantenuto con abilità le loro porte inviolate.

RISULTATI

CASTELFIDARDO-CAMPOBASSO 1-1

RIETI-TOLENTINO 0-2
OLYMPIA AGNONESE-SAN NICOLO’ NOTARESCO 0-3
REAL GIULIANOVA-RECANATESE 0-1
RACING CLUB APRILIA-CASTELNUOVO VOMANO 1-4
MONTEGIORGIO-MATESE 2-0
ATLETICO TERME FIUGGI-VASTESE 1-0
PINETO-VASTOGIRARDI 2-1
ATLETICO PORTO SANT’ELPIDIO-CYNTHIALBALONGA 0-0

CLASSIFICA

CAMPOBASSO 7
RECANATESE 7
SAN NICOLO’ NOTARESCO 7
TOLENTINO 7
ATLETICO TERME FIUGGI 6
CASTELNUOVO VOMANO 6
MONTEGIORGIO 6
PINETO 6
CYBTHIALBALONGA 4
VASTOGIRARDI 4
MATESE 3
ATLETICO PORTO SANT’ELPIDIO 2
CASTELFIDARDO 2
RIETI 2
RACING CLUB APRILIA 1
REAL GIULIANOVA 1
VASTESE 1*
OLYMPIA AGNONESE 0

* 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE

 

foto dalla pagina Facebook della Società Sportiva Campobasso Calcio

In this article

Join the Conversation