Latina e Monterosi è sfida a due per la C?

Latina e Monterosi in fuga per la C? in una giornata caratterizzata da tutte vittorie esterne

171
171

Latina e Monterosi è sfida a due per la C?

 

Latina vittorioso a Sassari sul Latte Dolce, in una giornata nella quale è saltato completamente il fattore campo con ben 8 vittorie esterne su 8 gare giocate.
A Sassari la decide Pompei al 19′ che regala ai pontini di Raffaele Scudieri il quarto successo di fila.
Replica il Monterosi che viola il “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere superando il Gladiator per 2-1 andando a segno con Lucatti al 43′, facendosi raggiungere dai sammaritani con Del Sorbo su rigore e tornando definitivamente in vantaggio con Zambrini un minuto più tardi.
Sorprendete terzo il Muravera di Francesco Loi capace di andare a vincere al “Giraud” di Torre Annunziata al cospetto di un Savoia superato dalle reti di: Nurchi al 55′ e Virdis al 66′.
Gli oplontini di Salvatore Aronica vengono raggiunti a quota 13 da Vis Artena, Insieme Formia e Nocerina con le ultime 2 che hanno una gara in meno rispetto alla formazione della provincia partenopea.
Vis Artena vittoriosa a Lanusei con il più classico dei punteggi, la sblocca Alonzi al 21′ su rigore, Paolacci al 28′ metterà in fondo alla rete avversaria la palla dello 0-2; 10 minuti dopo la compagine di fabrizio Perrotti resterà in 10 per il rosso diretto a Pompei per gioco falloso, la stessa cosa capiterà ai tricolori ogliastrini nel finale con Raimo che al 90′ verrà espulso per proteste.
Vittoria netta per l’Insieme Formia con l’undici di Amato capace di violare il terreno di gioco del Nola per 3-0 con le reti di: Gomez, Zonfrilli e Di Vito tutte siglate nella seconda frazione di gara.
Vittoria della Nocerina ad Ardea su un Team Nuova Florida che deve cedere tra le mura amiche per 2-1ai “molossi” che passano al 61′ con Dammacco, subiscono il pari ardeatino ad opera di Coratella 4 minuti dopo e tornano avanti in pieno recupero (94′) con Diakitè.
L’Afragolese torna al successo dopo ben 4 sconfitte consecutive vincendo per 2-1 in casa della Torres ultima in classifica che aveva chiuso in vantaggio ( Ponsat al 26′) la prima frazione di gara; nella ripresa i campani ribaltano il tutto con Energe e Fava con quest’ultimo che a 43 anni suonati riesce ancora a dire la sua.
Inaspettata, soprattutto nelle dimensioni la vittoria del Carbonia in quel di Cassino; la formazione di Marco Mariotti s’impone al “Gino Salveti” per 4-0 con le reti di: Stivaletta all’8′ e Cappai al 25′, Stivaletta si ripeterà al 50′ per il momentaneo 3-0 mentre Odianose al 77′ metterà il sigillo definitivo sul successo della compagine isolana.
Rinviata Giugliano-Arzachena.

RISULTATI

LATTE DOLCE-LATINA 0-1
GLADIATOR-MONTEROSI 1-2
SAVOIA-MURAVERA 0-2
TEAM NUOVA FLORIDA-NOCERINA 1-2
NOLA-INSIEME FORMIA 0-3
LANUSEI-VIS ARTENA 0-2
CASSINO-CARBONIA 0-4
TORRES-AFRAGOLESE 1-2
GIUGLIANO-ARZACHENA RINV

CLASSIFICA

LATINA 21
MONTEROSI 20
MURAVERA 15
INSIEME FORMIA*.NOCERINA*, SAVOIA, VIS ARTENA 13
CARBONIA*, AFRAGOLESE, CASSINO 10
LATTE DOLCE*, GLADIATOR 9
ARZACHENA**,GIUGLIANO** 7
TEAM NUOVA FLORIDA*, LANUSEI 5
NOLA° 2
TORRES* 1

NB: ** 2 GARE IN MENO, * 1 GARA IN MENO, ° 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE

Foto dalla pagina fb Latina Calcio 1932

 

In this article

Join the Conversation