Campobasso stop San Nicolò Notaresco idem

Per i molisani la Vastese è molto organizzata e risulta un buon argine: ma il Notaresco pareggia in pieno recupero, per restare a 2 lunghezze

147
147

Campobasso stop San Nicolò Notaresco idem

 

Il Campobasso non va oltre il risultato di partenza, al “Nuovo Romagnoli”, con una Vastese ben organizzata in difesa e con un Boccanera in giornata che al 14′ ha salvato, con il più bell’intervento dell’incontro, su una conclusione di Esposito.
Il San Nicolò Notaresco resta a 2 lunghezze, dopo il pari all’ultimo respiro in quel Piedimonte Matese, con l’undici di Corrado Urbano che centra l’ennesimo risultato utile di fila: al 55′ Galesio porta avanti la compagine campana, al 95′ Gallo regala il pari alla seconda forza del girone.
Il Castelnuovo Vomano quarto, con 2 punti in meno ma con una gara da recuperare rispetto alla CynthialbalongaA beffa la formazione di Roberto Chiappara che, ad un quarto d’ora dalla fine, vinceva per 3-0. In provincia di Teramo i giocatori castellani vanno in rete al 25′ con D’Agostino su rigore, al 65′ con Cardillo e al 74′, ancora una volta, con D’Agostino. Ma la reazione dell’undici di Guido Di Fabio è veemente e andrà in rete al 75′ con Manari, all’87’ con D’Egidio e al 97′ con Cellucci! Fascino perverso del Calcio e dell’impensabile.
In chiave-salvezza importante vittoria esterna del Real Giulianova sul terreno di gioco dell’Atletico Fiuggi Terme: i giallo-rossi adriatici si sono imposti sui colleghi “termali” con il più classico dei risultati in virtù della personale doppietta di Paudice, in rete all’8′ e al 42′. Con questi 3 punti l’undici di Bitetto può continuare a sperare nella salvezza diretta, per quanto assai difficile, da ottenere.
Sconfitta del Rieti a Pineto. Gli amaranto-celesti sabini di Battisti cedono al “Pavone-Mariani” con un Pineto in rete al 55′ con Esposito e al 65′ con Minincleri. Questo è un risultato che premia gli abruzzesi che, con ben 7 gare da recuperare, hanno tutto il tempo per risalire la china mentre per la formazione laziale la classifica comincia a farsi preoccupante.
Incredibile débacle dell’Aprilia che al “Quinto Ricci” cede di schianto al cospetto della Recanatese di Giovanni Pagliari che s’impone con un sonoro 5-0. I “leopardiani” vanno in rete al 2′ con Sbaffo, all’8′ con Liguori, al 26′ con Gomez, al 49′ con Pezzotti e al 61′ con Mancini, su rigore. Per le “rondinelle” urge un cambio di rotta già da domenica prossima quando i ragazzi di Galluzzo saranno impegnati nella delicata sfida di Rieti.
Il Montegiorgio fa suo il derby regionale con il Tolentino e lo raggiunge a quota 32 con 2 gare giocate in meno, rispetto alla compagine della provincia di Macerata. Lupoli al 60′ porta avanti la squadra della provincia di Fermo, il Tolentino pareggia 10 minuti dopo con Capezzani. Ma a 5 dalla fine torna in vantaggio la formazione di Eddy Mengo con Santoro.

 

I risultati

CAMPOBASSO-VASTESE 0-0
MATESE-SAN NICOLO’ NOTARESCO 1-1
CASTELNUOVO VOMANO-CYNTHIA 3-3
CASTELFIDARDO-VASTOGIRARDI RINVIATA
APRILIA RACING CLUB-RECANATESE 0-5
MONTEGIORGIO-TOLENTINO 2-1
PINETO-RIETI 2-0
ATLETICO FIUGGI TERME-REAL GIULIANOVA 0-2
OLYMPIA AGNONESE.ATLETICO PORTO SANT’ELPIDIO RINVIATA

La classifica

CAMPOBASSO** 54
SAN NICOLO’ NOTARESCO** 52
CYNTHIALBALONGA 44
CASTELNUOVO VOMANO* 42
MATESE*41
VASTOGIRARDI*****, RECANATESE* 35
CASTELFIDARDO*** 34
MONTEGIORGIO****, TOLENTINO** 32
RIETI* 31
APRILIA RACING CLUB** 30
PINETO******* 29
VASTESE*****° 28
ATLETICO FIUGGI TERME***** 24
REAL GIULIANOVA** 22
OLYMPIA AGNONESE*******4
ATLETICO PORTO SANT’ELPIDIO*******3

N.B. = Ogni asterisco è una gara in meno giocata;

° = 1 punto di penalizzazione.

Foto dalla pagina fb della Società Sportiva Campobasso Calcio

In this article

Join the Conversation