Monterosi bloccato in casa

La capolista manca l'appuntamento con la tredicesima vittoria consecutiva tra le mura amiche

140
140

Monterosi bloccato in casa

Il Monterosi pareggia per la seconda volta consecutiva, dopo l’1-1 di Angri con la Nocerina, la capolista impatta a reti bianche al “Marcello Martoni” con l’Insieme Formia.
Buon punto per l’undici di Salvatore Amato che impedisce alla compagine di David D’Antoni di centrare la tredicesima vittoria consecutiva in casa.
Vincono Savoia e Nocerina appaiate al quarto posto:gli oplontini s’impongono con un risultato britannico, su un Giugliano sempre più fanalino di coda, andando in rete con Leva al 50′ e all’81’ ottenendo così il quarto risultato utile consecutivo, la terza vittorie negli ultimi 360 minuti.
I “molossi” di Giovanni Cavallaro hanno violato il terreno di gioco del Carbonia per 2-1 andando in rete con Morero al 18′, subendo il pari isolano al 52′ con Cappai e. tornando definitivamente in vantaggio con Talamo 5 minuti più tardi. La formazione di Marco Mariotti conferma il momento negativo con appena un punto ottenuto nelle ultime 4 gare disputate.
Sorpresa al “Lixius di Lanusei dove, i “tricolori” di Alfonso Greco sono stati sconfitti da un Gladiator in cerca di 3 punti vitale per restare aggrappati all’obiettivo salvezza; per i sammaritani le reti sono state siglate nel finale di gara: all’88’ da Marzano e, al 91′ da Vitiello su rigore.
In chiave salvezza importantissime affermazioni esterne di Nola e Team Nuova Florida.
I bianco-neri di Rosario Campana espugnano Afragola con una rete di Alvino allo scadere che, fa rivivere un po’ di speranza nei cuori dei bruniani mentre inguaia la compagine cara al presidente Raffaele Niutta.
Gli ardeatini di Andrea Bussone espugnano di misura il “Vanni Sanna” di Sassari superando la pericolante Torres con una rete su rigore di Ferrara in apertura di incontro; 3 punti importati per un Team Nuova Florida deciso a lasciare definitivamente alle spalle la zona rossa, viste anche le 4 partite da recuperare.
Una rete di Ricamato al 17′ permette al Cassino di Sandro Grossi di sconfiggere al “Gino Salveti” il Latte Dolce sorpassando in tal modo l’undici di Fabio Fossati in classifica.

RISULTATI

MONTEROSI-INSIEME FORMIA 0-0
VIS ARTENA-ARZACHENA RINVIATA
LATINA-MURAVREA RINVIATA
CARBONIA-NOCERINA 1-2
SAVOIA-GIUGLIANO 2-0
LANUSEI-GLADIATOR 0-2
CASSINO-LATTE DOLCE 1-0
TORRES-TEAM NUOVA FLORIDA 0-1
AFRAGOLESE-NOLA 0-1

CLASSIFICA

MONTEROSI*61
VIS ARTENA**51
LATINA***47
NOCERINA, SAVOIA 45
LANUSEI 39
MURAVERA***, CARBONIA* 37
INSIEME FORMIA* 34
CASSINO**** 31
LATTE DOLCE 29
TEAM NUOVA FLORIDA**** 27
NOLA°26
ARZACHENA****25
TORRES 23
GLADIATOR* 22
AFRAGOLESE** 21
GIUGLIANO** 16

NB:Ogni asterisco una gara in meno, ° 1 punto di penalizzazione

 

Foto dalla pagina fb Monterosi FC

 

In this article

Join the Conversation